Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaAmbiente › Punto Luce di Sassari: Libri in campo, liberi di leggere
A.B. 23 marzo 2016
Domani mattina, i ragazzi incontreranno calciatori, allenatore e dirigenti della Torres, per un evento che unisce cultura, sport ed educazione
Punto Luce di Sassari: Libri in campo, liberi di leggere


SASSARI – Domani, giovedì 24 marzo, a partire dalle ore 10, nel Punto Luce di Save the Children, a Sassari, si terrà l’evento “Libri in campo, liberi di leggere!”, durante il quale bambini e ragazzi incontreranno calciatori, allenatore e dirigenti della Torres nella cornice dello Spazio lettura, un ambiente interamente dedicato ai libri, pensato per favorire l'educazione alla lettura attraverso laboratori animati, eventi e servizi di consultazione e prestito del patrimonio librario. Un evento culturale che utilizza un linguaggio universale come quello dello sport, in grado di tessere relazioni fra chi lo pratica e chi lo vive anche da semplice spettatore, superando le diversità e favorendo i diritti e il benessere psicofisico dei più giovani.

Il Punto Luce ha sede in un locale dell’edificio ex Scuola dell'Infanzia di Via Martin Luther King, nel quartiere di Latte Dolce; una struttura di circa 200metri quadri, assegnata dal Settore Politiche Educative e Giovanili del Comune di Sassari. Lo Spazio lettura ha in dotazione oltre 200 testi che spaziano dal fantasy, alla narrativa, dalla storia e mitologia, al giallo, dai vocabolari ai testi enciclopedici di supporto allo studio. Il lavoro di catalogazione ha coinvolto attivamente anche i bambini ed i ragazzi, favorendo la loro partecipazione nell'ottica della “peereducation”. Inoltre, i volumi sono stati ordinati secondo una classificazione facilmente fruibile anche dai più piccoli, con una suddivisione dei libri in base al genere, contraddistinta per colore.

La Torres è fortemente impegnata in campo sociale: nel corso del campionato ha aderito a vari eventi che vanno dalle attività di promozione dello sport in ambito scolastico, alle visite alle strutture di cura per anziani ed agli istituti penitenziari. Per la gestione delle attività all’interno del Punto Luce di Sassari, Save the Children, l’organizzazione dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo e tutelarne i diritti, ha deciso di avvalersi della collaborazione del Comitato Provinciale di Sassari dell'Unione Italiana Sport per Tutti (ente di promozione sportiva ed associazione di promozione sociale fortemente radicata nel territorio, che promuove i valori dello sport come strumento d'inclusione sociale e come mezzo per porre al centro il benessere fisico, psichico e relazionale dell'individuo). I Punti Luce sono spazi ad alta densità educativa che sorgono in quartieri svantaggiati delle città. All’interno di questi spazi i bambini e le famiglie possono usufruire di diverse attività: sostegno allo studio, laboratori artistici e musicali, gioco ed attività motorie, promozione della lettura, accesso alle nuove tecnologie, educazione alla genitorialità, consulenze pedagogiche, pediatriche e legali. Save the Children ha attivato sedici Punti Luce in tutta Italia, frequentati da più di 4500 minori.

Nella foto: attività di gioco al Punto luce
Commenti
14:44
Lunedì 10 ottobre alle 11 i responsabili della Syndial, la società incaricata ad attuare le bonifiche nell’area industriale di Porto Torres, presenterà al pubblico presso il Museo del Porto lo studio di impatto ambientale e il relativo Progetto Nuraghe fase 1 “Realizzazione di una piattaforma polifunzionale e di un sito di raccolta” da realizzarsi nella zona industriale di “La Marinella”
17:01
Una pianificazione degli ecocentri a livello regionale per scongiurare un impatto negativo degli impianti sull’ambiente e sulla popolazione. A sollecitare un provvedimento il consigliere regionale Edoardo Tocco (FI)
19:24
Spazzatura di ogni genere abbandonata nello spazio tra la recinzione e il muro che delimita l’area dove sono state riprese le lavorazioni necessarie a completare l’opera avviata dalla società appaltatrice Lakit Srl
28/9/2016
Gli addetti dell´azienda che gestisce il servizio di igiene urbana, intervenuta su richiesta dell´amministrazione comunale ha effettuata una vasta pulizia nei vari terreni e cunette dove stati rimossi quintali di spazzatura tra oggetti di plastica, lattine, materiali della frazione indifferenziata, rifiuti ingombranti con gli scheletri arrugginiti di qualche elettrodomestico
18:48
«Ben venga la riforma delle agenzie ed il lavoro in rete», ha dichiarato nell´occasione l´assessore regionale dell´Ambiente
28/9/2016
"CircOliamo", la campagna educativa itinerante di sensibilizzazione sul corretto smaltimento dei lubrificanti, ha fatto tappa a Sassari, in piazza d´Italia
27/9/2016
Il dato emerge nella tappa a Olbia di CircOLIamo, la campagna educativa itinerante organizzata dal Consorzio obbligatorio degli oli usati con il patrocinio del ministero dell´Ambiente, Anci e Regione Sardegna
28/9/2016
Lo ha affermato l’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano, commentando l’esito della riunione di ieri della Commissione Ambiente ed Energia della Conferenza delle Regioni
29/8/2016
Mercoledì 31 agosto resterà chiuso sino alle ore 14. I tecnici del Comune di Sassari eseguiranno il trattamento fitosanitario
© 2000-2016 Mediatica sas