Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Consiglio Sassari: manca il numero legale, salta la seduta sulla Tasi
A.B. 22 marzo 2016
In aula manca la Maggioranza ed il presidente del consiglio è costretto ad interrompere i lavori che avrebbero dovuto portare all’esame ed approvazione delle nuove aliquote Tasi per l’anno 2016
Consiglio Sassari: manca il numero legale, salta la seduta sulla Tasi


SASSARI – La prevista seduta del Consiglio Comunale di Sassari in programma oggi è saltata. Infatti, nell'aula di Palazzo Ducale è mancata parte della Maggioranza ed il presidente del consiglio è stato costretto ad interrompere i lavori che avrebbero dovuto portare all’esame ed approvazione delle nuove aliquote Tasi per l’anno 2016.

«La Minoranza non ci sta e dopo avere preso atto della massiccia assenza dei consiglieri di Maggioranza, evidentemente già in clima vacanziero, abbandona l’aula dopo avere fatto verificare l’assenza del numero legale attraverso apposita richiesta formulata dal consigliere comunale Manuel Alivesi», dichiara lo stesso rappresentante di Forza Italia. All’ordine del giorno, mozioni ed ordini del giorno importanti, ma soprattutto l’esame delle nuove aliquote Tasi.

«Il danno prodotto è di notevoli dimensioni visto che cio comporterà ritardi nella predisposizione ed approvazione del bilancio. Grave è la tiepidezza e disattenzione dimostrata dalla Maggioranza – conclude Alivesi - che con pigrizia sembra non accorgersi dell’evidente stato di necessità di una città che soffre e che ha bisogno di maggiore impegno e determinazione».
Commenti
13:49
Venerdì, il sindaco di Sassari ha coordinato il seminario “Il ruolo delle Città medie per la costruzione dell’Agenda urbana nazionale”. L’incontro si è svolto durante la 34esima Assemblea nazionale Anci
17:15
Il coordinamento politico di Sardenya i Llibertat esce allo scoperto e risponde presente all´appello del Primo cittadino di Alghero e del capogruppo Dem in Consiglio comunale e si dice pronto ad aderire con convinzione al tavolo del Centrosinistra. Di seguito il documento integrale
12:15 video
Impegno mantenuto dal sindaco di Alghero per ricreare un quadro amministrativo stabile, col coinvolgimento attivo del Partito democratico. Entro il 5 novembre la decisione definitiva. Poche le alternative in città e nessun progetto autorevole all´orizzonte tra le opposizioni di destra
15:20
Alghero, negli ultimi quindici anni soprattutto, è sempre stata terra di laboratori politici. Con alcuni "casi" difficilmente eguagliabili: era il 2002 e l´allora neo-eletto sindaco rassegnò le dimissioni dopo tre mesi dal mandato. Tutte le tappe dal 2002 al 2017
© 2000-2017 Mediatica sas