Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAgricoltura › Coltiviamo il nostro futuro: incontro a Bonorva
A.B. 19 marzo 2016
Lunedì, nell’aula consiliare del Comune, la Coldiretti incontra i propri associati. All’ordine del giorno, il Psr 2014-2020 e la domanda unica Pac
Coltiviamo il nostro futuro: incontro a Bonorva


BONORVA - Prosegue il ciclo di incontri territoriali tra la Coldiretti Sassari ed i propri associati. Lunedì 21 marzo, alle ore 18.30, nell’aula consiliare del Comune di Bonorva, il presidente regionale della Coldiretti Sardegna Battista Cualbu, il direttore provinciale Coldiretti Sassari e Gallura Ermanno Mazzetti, il responsabile provinciale del Patronato Epaca Sassari Salvatore Ruiu ed il responsabile provinciale della Coldiretti Sassari Paolo Trudu, incontreranno gli iscritti per illustrare loro le ultime novità contributive e fiscali.

Grande attenzione sarà riservata al Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020. Durante l’incontro, i vertici della Coldiretti Sardegna analizzeranno il Psr di prossima attuazione e si soffermeranno sulle diverse misure a supporto degli investimenti fatti dagli agricoltori e dagli allevatori.

Grande attenzione sarà poi riservata agli incentivi destinati ai giovani grazie al primo insediamento in agricoltura: un finanziamento pensato per tutti le persone, di età compresa tra i diciotto ed i quarant'anni, che si insediano per la prima volta in agricoltura come capi azienda. Oltre al Piano di Sviluppo Rurale, gli associati saranno informati delle ultime novità in materia di Pac, domanda unica e malattie professionali.

Nella foto il presidente regionale della Coldiretti Battista Cualbu
Commenti
25/8/2016
E´ l´appello di Giuseppe Casu, direttore della Coldiretti di Oristano, all´indomani dell´ incendio che ha colpito la zona del Montiferru
27/8/2016
«No a speculazioni. I progetti siano utili anche per le campagne», dichiara l´assessore regionale dell´Agricoltura
26/8/2016
A causa dello stato di siccità persistente e degli incendi che stanno colpendo il territorio gallurese, la Coldiretti Gallura chiede l’immediata attuazione dello stato di calamità naturale
© 2000-2016 Mediatica sas