Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Ferì la fidanzata con una fiocina: 5 anni di carcere
A.B. 16 marzo 2016
Il giudice per udienze preliminari del Tribunale di Sassari non ha creduto alla tesi dell´incidente, pur avvalorata dalla donna. Il 21enne Lorenzo Fiori è stato quindi condannato per tentato omicidio, ma ricorrerà in appello
Ferì la fidanzata con una fiocina: 5 anni di carcere


SASSARI – E' stato condannato a cinque anni di reclusione, il 21enne sassarese Lorenzo Fiori, accusato di tentato omicidio per aver ferito al volto la sua convivente, il 13 maggio 2015. Il giudice delle udienze preliminari Carmela Rita Serra non ha creduto alla tesi dell'incidente, pur avvalorata fin da subito dalla testimonianza assolutoria della stessa vittima.

Il fatto è accaduto esattamente dieci mesi fa, in un appartamento di Via Pietro Micca. La ragazza, finita al Pronto Soccorso, aveva subito testimoniato in favore del giovane, ma la cosa non aveva convinto il pubblico ministero Cristina Carunchio, che aveva chiesto una condanna addirittura più pesante, a nove anni di carcere.

L'avvocato difensore Gabriele Pinna Nossai ha già preannunciato il ricorso in appello, subito dopo la lettura delle motivazioni, che verranno depositate dalla corte entro tre mesi. Pare ci sia anche un'intercettazione che potrebbe far pendere la bilancia della giustizia dalla parte della coppia. La giustizia farà comunque il suo corso.
Commenti
16:02
Altri due arresti messi a segno dai Carabinieri della Compagnia di Carbonia, che hanno così concluso l´operazione Arruga
21/7/2016
Quattro nuove ordinanze di custodia cautelare in carcere per la rapina del bancomat perpetrata presso l’aeroporto di Alghero lo scorso 19 settembre 2015. Tutti i dettagli in una conferenza stampa svoltasi stamane
19:14
Una piantagione di canapa indiana, con 1600 arbusti e dotata di un impianto automatico di irrigazione, è stata individuata dalla Polizia in località Su Canale vicino al cantiere della Olbia-Sassari
21/7/2016
Un funzionario in servizio all´Ufficio Tutela del Paesaggio di Sassari-Olbia è stato arrestato per concussione dagli agenti del Nucleo investigativo del Corpo forestale della Sardegna
21/7/2016
Un 37enne di Olbia e un ungherese di 36 anni sono ritenuti i responsabili dell’organizzazione di un vasto giro di prostituzione, realizzato reclutando in Ungheria giovani e ignare ragazze che, una volta giunte in Italia, sono state ridotte in schiavitù, anche mediante violenza, e costrette a prostituirsi
© 2000-2016 Mediatica sas