Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Omicidio Masala: perquisizioni nelle campagne di Ozieri e Nule
A.B. 15 marzo 2016
I Carabinieri del Nucleo di Nuoro e Sassari, delle Compagnie di Bono ed Ozieri, lo Squadrone Cacciatori Eliportato di Abbasanta ed il Nucleo Subacquei di Cagliari stanno battendo la zona per cercare il corpo del 29enne scomparso dieci mesi fa, come ordinato dalla Procura della Repubblica di Nuoro
Omicidio Masala: perquisizioni nelle campagne di Ozieri e Nule


OZIERI – Da questa mattina (martedì), come ordinato dalla Procura della Repubblica di Nuoro, i Carabinieri del Nucleo di Nuoro e Sassari, delle Compagnie di Bono ed Ozieri, lo Squadrone Cacciatori Eliportato di Abbasanta ed il Nucleo Subacquei di Cagliari stanno perquisendo le campagne di Ozieri e Nule. Tutti gli uomini dell'Arma sono alla ricerca del corpo di Stefano Masala, il 29enne di Nule scomparso il 7 maggio 2015, ventiquattro ore prima dell'omicidio che vide vittima il 19enne di Orune Gianluca Monni.

I due fatti sono stati subito strettamente collegati secondo gli inquirenti e questo ha comportato l'iscrizione sul registro degli indagati di quattro persone accusate dei due omicidi (un giovane di Nule, minorenne all'epoca dei fatti, di suo padre, del 24enne cugino del ragazzo e di un suo compaesano). I militari stanno battendo la zona, compresi cisterne, pozzi e corsi d'acqua in genere,

Nel corso delle perquisizioni, sono stati sequestrati due fucili regolarmente detenuti nella casa ozierese di uno degli indagati ed alcuni telefoni cellulari acquisiti poiché di proprietà di persone ritenute di interesse per i due fatti. Al vaglio del Ris di Cagliari anche i telefonini ed i computer dei primi due indagati (i cugini di Nule ed Ozieri, oltre che sulla moto di quest'ultimo. Nel frattempo, le analisi effettuate su una felpa con tracce ematiche, sequestrata al giovane nulese, hanno escluso che si tratti del sangue di Masala.
Commenti
13:17
Il 36enne Emanuele Secci, accusato di omicidio colposo per la morte di due donne dopo l´incidente avvenuto giovedì sulla Sassari-Alghero, dovrà presentarsi alla Polizia Giudiziaria due volte alla settimana. Il pm aveva chiesto gli arresti domiciliari
21:03
Blitz dei Carabinieri nella notte tra domenica e lunedì. Sequestrate quattro piante più 1,8chilogrammi di marijuana già essiccata
24/7/2016
Indagini in corso per tentare di risalire alle cause della morte. Sul posto carabinieri e polizia. Poco prima del ritrovamento l´uomo era stato notato nel luogo di una lite
24/7/2016
Nuovo sbarco di migranti questa mattina a Cagliari a bordo della Siem Pilot. Sono 619 uomini, 121 donne e 182 minori, nove dei quali sotto i 10 anni
15:07
I nuovi avvisi di conclusione indagini sostituiscono il precedente del 2014. Sotto accusa, tra gli altri, l´ex vicesindaco Carlo Careddu e l´ex assessore comunale ai Lavori pubblici Davide Bacciu. Tra gli otto in attesa di archiviazione, anche l´ex sindaco Gianni Giovannelli e l´assessore all´Ambiente Gesuino Satta
23/7/2016
Il blitz messo a segno dalla Polizia nel popoloso quartiere ha portato al sequestro di 7 chilogrammi di sostanza stupefacente, tra cocaina, hashish e marijuana
23/7/2016
I militari hanno scoperto nel centro cittadino un appartamento con all’interno borse, portafogli, cinture ed occhiali di noti marchi per un totale di oltre 1400 pezzi
23/7/2016
«Forza Italia esprime vicinanza e solidarietà a Daniele Caruso, coordinatore regionale di Noi con Salvini, e condanna un’aggressione vile e stupida», dichiara il coordinatore regionale forzista
23/7/2016
Il coordinatore di Noi con Salvini Daniele Caruso ha denunciato di essere stato inseguito ed aggredito nelle vicinanze di Piazza Matteotti, a Cagliari
© 2000-2016 Mediatica sas