Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Omicidio Masala: perquisizioni nelle campagne di Ozieri e Nule
A.B. 15 marzo 2016
I Carabinieri del Nucleo di Nuoro e Sassari, delle Compagnie di Bono ed Ozieri, lo Squadrone Cacciatori Eliportato di Abbasanta ed il Nucleo Subacquei di Cagliari stanno battendo la zona per cercare il corpo del 29enne scomparso dieci mesi fa, come ordinato dalla Procura della Repubblica di Nuoro
Omicidio Masala: perquisizioni nelle campagne di Ozieri e Nule


OZIERI – Da questa mattina (martedì), come ordinato dalla Procura della Repubblica di Nuoro, i Carabinieri del Nucleo di Nuoro e Sassari, delle Compagnie di Bono ed Ozieri, lo Squadrone Cacciatori Eliportato di Abbasanta ed il Nucleo Subacquei di Cagliari stanno perquisendo le campagne di Ozieri e Nule. Tutti gli uomini dell'Arma sono alla ricerca del corpo di Stefano Masala, il 29enne di Nule scomparso il 7 maggio 2015, ventiquattro ore prima dell'omicidio che vide vittima il 19enne di Orune Gianluca Monni.

I due fatti sono stati subito strettamente collegati secondo gli inquirenti e questo ha comportato l'iscrizione sul registro degli indagati di quattro persone accusate dei due omicidi (un giovane di Nule, minorenne all'epoca dei fatti, di suo padre, del 24enne cugino del ragazzo e di un suo compaesano). I militari stanno battendo la zona, compresi cisterne, pozzi e corsi d'acqua in genere,

Nel corso delle perquisizioni, sono stati sequestrati due fucili regolarmente detenuti nella casa ozierese di uno degli indagati ed alcuni telefoni cellulari acquisiti poiché di proprietà di persone ritenute di interesse per i due fatti. Al vaglio del Ris di Cagliari anche i telefonini ed i computer dei primi due indagati (i cugini di Nule ed Ozieri, oltre che sulla moto di quest'ultimo. Nel frattempo, le analisi effettuate su una felpa con tracce ematiche, sequestrata al giovane nulese, hanno escluso che si tratti del sangue di Masala.
Commenti
8:13
E´ accaduto nel pomeriggio di lunedì a Sassari, in un´abitazione nel quartiere Monte Rosello. L´uomo, 80enne e pensionato, è stato trovato dagli agenti in evidente stato confusionale
20/2/2017
Il fatto è avvenuto ieri, domenica 19 febbraio, quando un giovane marocchino di nemmeno 18 anni, ha provato a fuggire dalla struttura ma è stato fermato da due poliziotti penitenziari
20/2/2017
Nei guai un cittadino cinese residente in Italia, in arrivo all´aeroporto di Alghero dopo lo scalo all’hub di Roma Fiumicino. Provvidenziali i controlli dei funzionari nell’Ufficio delle Dogane
20/2/2017
Questa mattina la sentenza di primo grado a Cagliari. Assolto solo Giommaria Uggias (Idv). Scontato l´appello dei legali. I giudici hanno anche deciso l’interdizione dai pubblici uffici per la maggior parte degli imputati
10:38
A Bosa gli agenti del Commissariato di P.S. di Macomer, avvalendosi di unità cinofile della Polizia di Stato, hanno ispezionato alcune scuole. Trovati 30 grammi di marijuana
20/2/2017
I carabinieri hanno cercato di fermarlo ma il conducente è fuggito fino al quartiere San Michele, sempre tallonato dai militari. Sotto la sella della moto hanno trovato 700 grammi tra marijuana e cocaina
© 2000-2017 Mediatica sas