Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Serie D: la Torres sbatte contro il muro Astrea
Antonio Burruni 12 marzo 2016
Finisce 0-0 il match disputato allo stadio Casal del Marmo, valido come anticipo della ventottesima giornata del girone G. Nel finale, espulsi Mollo ed El Kamch
Serie D: la Torres sbatte contro il muro Astrea


SASSARI - Finisce 0-0 il match disputato allo stadio Casal del Marmo tra Astrea e Torres, valido come anticipo della ventottesima giornata del girone G del campionato di serie D. I rossoblu sprecano una buona occasione per rilanciarsi decisamente nei piani alti della classifica.

Dopo 3' di gioco, Placidi è chiamato alla parata da Scotto, innescato da capitan Demartis. All'11', la prima ammonizione del match è per Cipriani. Attorno al quarto d'ora di gioco, la Torres si guadagna un paio di calci d'angolo, ma senza esito apprezzabile. Al 25', Placidi si salva in corner su Masala. Dieci minuti dopo, giallo per Gentili. Al 38', Raucci chiama Placidi alla respinta. Un minuto dopo, il portiere romano si ripete su Scotto. Al 40', l'infortunato Lisai deve cede il posto a Marcangeli. Tre minuti dopo, ci prova ancora Scotto, ma Placidi non si fa sorprendere. Allo scadere, su azione d'angolo, l'incornata di Chelo è di poco alta. Dopo tre minuti di recupero, l'arbitro manda le due squadre negli spogliatoi sullo 0-0.

Le due formazioni si ripresentano in campo per affrontare la ripresa con gli stessi ventidue che hanno concluso la prima frazione di gioco. In apertura, ammonito Briotti. Al 48', giallo pesante per Gagliardini che, diffidato, non sarà a disposizione di mister Sanna domenica prossima. Quattro minuti dopo, ammonito anche Cruciani. Poco prima dell'ora di gioco, si fa vedere in avanti anche l'Astrea, con Carlini che chiama per due volte Fadda all'intervento. Un minuto dopo, ancora il portiere rossoblu sugli scudi. Al 61', una conclusione di Carlini si spegne di poco a lato. Otto minuti dopo, Demartis ci prova su punizione, ma Placidi si salva in corner. Il primo cambio locale arriva al 72', con Di Benedetto al posto di Giuntoli. Due minuti dopo, Belardinelli sostituisce Gentili. Mister Rughetti esaurisce i cambi a propria disposizione a dieci minuti dalla fine, con Isla per Di Iorio. Un minuto dopo, Marcangeli innesca Demartis, ma la mira è alta. Al 92', doppia espulsione per Mollo ed El Kamch. Dopo 8' di recupero, arriva il triplice fischio finale dell'arbitro.

ASTREA-TORRES 0-0:
ASTREA: Placidi, Cruciani, Briotti, Prevete, Sannibale, Cipriani, Gentili (29'st Belardinelli), Mollo, Di Iorio (35'st Isla), Giuntoli (27'st Di Benedetto), Carlini. Allenatore Simone Rughetti.
Torres: Fadda, Cafiero, Raucci, Masala, Gagliardini, Cossentino, Demartis, El Kamch, Scotto, Lisai (40' Marcangeli), Chelo. Allenatore Marco Sanna. (Iali, Girardi, Della Guardia, Negro, Delogu, Gueli.
ARBITRO: Thomas Miniutti di Maniago.

La Classifica: Viterbese Castrense 59; Grosseto 53; Rieti 52; Torres** (-2) 51; Olbia (-1) 50; Arzachena* 48; Albalonga 44; Nuorese 41; Trastevere 33; Ostiamare Lido 32; Virtus Flaminia* 29; Budoni* e Castiadas 27; Lanusei* e Cynthia Genzano 26; Muravera 25; San Cesareo 24; Astrea** 14. (* una partita in meno; ** una partita in più).
Commenti
10:30
Bisogna dare credito al progetto di un gruppo che tenta di rilanciare il calcio nostrano, caduto rovinosamente in basso
28/9/2016
Si è concluso per 4-3 dopo i tiri dal dischetto il derby sassarese di Coppa, che ha visto i rossoblu eliminare il Latte Dolce. Al 90´, la sfida si era conclusa 1-1
28/9/2016
La compagine di Villassunta guarda con fiducia all´ormai imminente campionato di calcio di Seconda Categoria
© 2000-2016 Mediatica sas