Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaOpere › Matteoli sbarca a Sassari e parla di opere
Red 8 marzo 2016
L´ex Ministro del Governo Berlusconi atteso a Sassari in occasione del convegno "Un´Isola nell´´Isola", in programma all´auditorium del Carmelo in viale Italia
Matteoli sbarca a Sassari e parla di opere


SASSARI - «Un'Isola sempre più lontana dal resto del mondo, che vive tutte le contraddizioni della globalizzazione che neppure la sfiora. Un'Isola con poche infrastrutture, con trasporti e collegamenti insufficienti e inefficienti, dove si gestisce, quando si riesce, il presente e non si progetta il futuro. La politica ha l'obbligo di ridare certezza e speranza alla Sardegna, superando sterili polemiche di appartenenza e mettendo a frutto le enormi potenzialità della regione».

Lo ha dichiarato il senatore di Forza Italia, Altero Matteoli (nella foto), presentando l'incontro "Un'Isola nell''Isola" che si terrà a Sassari, venerdì 11 marzo, alle ore 11.00, presso l'auditorium del Carmelo in viale Italia, organizzato dalla Fondazione della Libertà per il bene comune, che presiede.

Parteciperanno il sindaco di Sassari, Nicola Sanna, il presidente della Camera di Commercio, Gavino Sini, l'esperto di trasporti Michele Caredda, l'ex presidente Atp, Leonardo Marras, il direttore generale di Sogeaal, Mario Peralda, l'ex presidente della Commissione Trasporti di Porto Torres, Massimo Piras e il presidente provinciale di Federalberghi, Stefano Visconti. Concluderà i lavori il senatore ed ex ministro alle Opere Pubbliche del Governo berlusconi.
Commenti
11:19
«Il commissario straordinario della Provincia rifiuta il confronto con la Commissione Lavori pubblici del Comune di Oristano ed evita di fornire indicazioni sui tempi necessari per la riapertura della Strada statale 292, la via d’ingresso più importante della città, ma anche per le località balneari», attacca il presidente della Commissione Giampaolo Lilliu
26/5/2016
Sono stati necessari 375mila euro per rifare il collegamento tra i serbatoi di Cuccullio e di Biscollai
© 2000-2016 Mediatica sas