Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Dinamo ko: Calvani si dimette. Anche Bologna sbanca Sassari
A.B. 6 marzo 2016
Al PalaSerradimigni, l´Obiettivo Lavoro si è imposto per 85-91 contro il Banco di Sardegna, nel match valido per la settima giornata di ritorno del massimo campionato nazionale
Dinamo ko: Calvani si dimette
Anche Bologna sbanca Sassari


SASSARI – «Vi informo che ho chiamato il presidente Sardara per dare le dimissioni. Il presidente si è riservato di prendere atto di quanto detto prima di darmi una risposta. Qui ho trovato delle ottime persone, ma voglio continuare a guardarmi allo specchio. Se il problema sono io, mi faccio da parte». Con queste parole, Marco Calvani ha annunciato nella conferenza stampa post-gara, di essersi dimesso. Una gara che ha visto il Banco di Sardegna Dinamo Sassari cadere in casa contro la Virtus Bologna per 85-91.

Le V nere confermano il successo dell’andata, trascinati dall’ultimo arrivato Andre Collins(19 punti per lui). Il Banco, partito bene nel primo tempo, chiudendo all’intervallo lungo avanti di cinque lunghezze, riesce asiglare un vantaggio in doppia cifra in avvio di terzo quarto. Gli uomini di coach Calvani però non sono riusciti a contenere la controffensiva bolognese, condotta dal giovane Fontecchio, coadiuvato da Vitali ed Odom. Al PalaSerradimigni, finisce 85-91: al Banco non bastano i 19 punti e la grinta di Josh Akognon, i 18 di Kenny Kadji (incontenibile nel primo quarto) e la combo Mitchell-Alexander.

Marco Calvani manda in campo Petway, Mitchell, Logan, Akognon e Kadji, coach Valli risponde con Pittmann, Vitali, Gaddy, Fontecchio ed Odom. La Virtus parte forte, condotta da un super Pittman, in doppia cifra dopo 3' di gioco. È Kadji a sbloccare i padroni di casa e riportarli in parità dopo un parziale di 4-11 in favore degli ospiti. Le due squadre si sfidano testa a testa ed il Banco si porta avanti con la tripla di Devecchi e la schiacciata di Alexander, che fa esplodere il Palazzetto. Mazzola chiude i primi 10’ dall’arco (26-24). Botta e risposta tra Vitali e Joe Alexander: l’ala nata in Taiwan mette a segno un break di 4 punti, che permette a Sassari di restare in vantaggio. Pittman firma il -1, ma l’asse Mitchell-Alexander ed un’ottima azione di squadra riporta i giganti ad un possesso pieno di distacco (36-33). Fiammata biancoblu con Kadji e Logan dall’arco: Akognon dalla lunetta chiude il primo tempo con il massimo vantaggio sassarese +5 (45-40).

Al rientro dall’intervallo lungo, i padroni di casa scappano sul +11 con Akognon, Logan e Alexander: reazione bianconera con Fontecchio e Vitali a dimezzare lo svantaggio (56-51). Le bombe di Akognon e Petway arginano le V nere, ma Hasbrouk e Collins infilano due triple che valgono il sorpasso. È punto a punto, gli italiani in biancoblu danno il meglio con l’asse Devecchi-Sacchetti, ma una tripla di Fontecchio chiude la terza frazione 65-67. L’avvio dell’ultimo quarto porta la firma degli ospiti, con un parziale di 3-9: il Banco litiga col canestro, è Stipcevic a rompere il ghiaccio. Fiammata sarda con Mitchell, Akognon e Petway: è il numero 2 biancoblu a siglare la parità con una bomba. Sul cronometro restano 2’41’’: la Virtus firma un break di 1-5: Akognon tenta il tutto per tutto negli ultimi 28’’. Ma le V nere la chiudono dalla lunetta con Collins: finisce 85-91.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-OBIETTIVO LAVORO VIRTUS BOLOGNA 85-91:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Petway 5, Mitchell 10, Logan 9, Formenti, Devecchi 3, Alexander 11, D’Ercole, Marconato, Sacchetti 3, Akognon 19, Stipcevic 7, Kadji 18. Coach Marco Calvani.
OBIETTIVO LAVORO VIRTUS BOLOGNA: Pittmann 16, Vitali 11, Cuccarolo, Gaddy 7, Collins 19, Pajola, Fontecchio 11, Mazzola 8, Hasbrouck 8, Odom 11. Coach Giorgio Valli.
PARZIALI: 26-24, 45-40, 65-67.

Nella foto (della Dinamo Sassari): Joe Alexander in azione oggi
Commenti
26/7/2016
Un giocatore di valore e straordinarie potenzialità, un talento futuribile made in Italy su cui la Dinamo Banco di Sardegna ha deciso di scommettere legandolo al club biancoblu per i prossimi cinque anni
25/7/2016
Le gare del precampionato Dinamo si svolgeranno a Sassari, Cagliari, Padru e Nuoro. In agenda il 26 agosto il Welcome Day con la presentazione del roster della stagione 2016-2017 ai media
26/7/2016
Il play-guardia Dario Di Francesco e la guardia Beatrice Sorina Ion vestiranno la maglia biancoblù nella stagione 2016/17. Entrambi provenienti dal Santa Lucia Roma, ritroveranno a Porto Torres coach Carlo Di Giusto
25/7/2016
Puggioni, Canu, Elia, Brundu e Gaias vestiranno biancoblù anche nella stagione 2016/17. Il roster prende ormai forma, dunque, alla luce dei già noti acquisti di Philip Pratt ed Amy Conroy, insieme alle altrettanto note conferme di Matt Scott, Fabio Raimondi e George Bates
© 2000-2016 Mediatica sas