Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Furto a Cortesantamaria: sassarese in fuga
S.A. 4 marzo 2016
Gli agenti hanno notato un dipendente del supermercato inseguire un giovane, probabilmente l’autore del furto e dopo essere scesi dall’autovettura di servizio, hanno prontamente bloccato l’uomo che ha aggredito i commessi
Furto a Cortesantamaria: sassarese in fuga


SASSARI - Durante il pomeriggio di giovedì, il personale della Sezione Volanti ha tratto in arresto per rapina impropria, M.E.A. 28enne, sassarese, con diversi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Gli agenti, sono intervenuti presso il centro commerciale “Cortesantamaria” dove all’interno del supermercato Cobec era stato segnalato un furto.

Giunti sul posto, gli operatori hanno notato un dipendente del supermercato inseguire un giovane, probabilmente l’autore del furto e dopo essere scesi dall’autovettura di servizio, hanno prontamente bloccato l’uomo. Dalle informazioni raccolte è risultato che, il giovane, dopo aver prelevato alcune bottiglie di liquore, si è diretto velocemente verso l’uscita facendo scattare il sistema antitaccheggio.

Dopo essere stato fermato dagli addetti, il 28enne ha riconsegnato spontaneamente una bottiglia di liquore ma subito dopo, è andato in escandescenza e pur di guadagnarsi una via di fuga ha spintonato violentemente due commessi che cercavano di trattenerlo, facendoli cadere a terra e riuscendo a fuggire. L’arrivo dei poliziotti ha messo fine alla corsa dell’uomo che è stato fermato e tratto in arresto. Il predetto è stato condotto presso la questura e trattenuto all’interno delle camere di sicurezza, in attesa del procedimento di convalida previsto per oggi.
Commenti
16:11
Sono decine le telefonate con richieste di intervento per furti commessi tra gli ombrelloni. L´ultimo caso ieri pomeriggio: due migranti 16enni sono stati denunciati
22/8/2016
Si inizia a fare luce sull'omicidio avvenuto sabato mattina in località Sa Vadde de S'Apara. Circa un'ora dopo l'omicidio, Gaetano Porcu, fratello minore dell'ucciso Antonio, si è costituito in caserma
22/8/2016
I Carabinieri hanno arrestato un 35enne, con le accuse di lesioni aggravate, violazione di domicilio e porto di oggetti per offendere
© 2000-2016 Mediatica sas