Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaPolitica › «Monumento Brigata Sassari abbandonato»
S.A. 4 marzo 2016
La sezione Sassarese del movimento CasaPound denuncia in una nota il degrado e l´ incuria in cui versa il monumento ai caduti della Brigata Sassari, nel parco cittadino di baddimanna
«Monumento Brigata Sassari abbandonato»


SASSARI - La sezione Sassarese del movimento CasaPound interviene per denunciare il degrado e l' incuria in cui versa il monumento ai caduti della Brigata Sassari, nel parco cittadino di baddimanna. «Vetri sfondati, lastre divelte, sanitari in frantumi, impianti di sorveglianza devastati; questa è la condizione vergognosa davanti alla quale si ritrovano i cittadini sassaresi in visita al monumento» si legge nella nota.

«Già nei mesi scorsi siamo intervenuti per ripulire e dare decoro al sacrario militare del cimitero cittadino -continuano da CasaPound - ed oggi ci ritroviamo a denunciare l' incuria di un altro sacrario, segnalando soprattutto la mancanza costante della bandiera tricolore in questi luoghi, che invece dovrebbero rendere omaggio a chi per quel tricolore ha donato la vita».

La nota si chiude con un appello: «chiediamo l'immediato intervento dei responsabili militari di zona e delle istituzioni rendendoci fino da ora disponibili a farci promotori della creazione di un comitato di associazioni disposte ad affiancare la gloriosa "Brigata Sassari" nella manutenzione ordinaria di questi luoghi».
Commenti
21:01
Il sindaco di Santa Maria Coghina è stato eletto all´unanimità presidente dell´Unione dei Comuni dell´Anglona e della Bassa Valle del Coghinas. «Lavoreremo nel solco della continuità pronti ad affronTare le nuove sfide», ha dichiarato
27/9/2016
Nicola Sanna presidente e Mario Bruno vice. Lunedì si è insediata l´assemblea della nuova realtà amministrativa
27/9/2016
Lo scrivono in una nota congiunta Psd´Az, Ncd e Patto Civico: «al cimitero pare non ci siano più loculi». E solo «ieri è arrivata in commissione con due anni di ritardo, la variante al PRG del cimitero»
28/9/2016
L´ex presidente della Regione Autonoma della Sardegna è stato condannato a due anni e sei mesi nel processo per il crac della Sept Italia, società specializzata nella produzione di vernici con sede a Cagliari fallita nel 2010. Nove anni di carcere ed interdizione perpetua dai pubblici uffici per il sindaco di Carloforte Marco Simeone
© 2000-2016 Mediatica sas