Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Trova il ladro in casa e lo ferma: arrestato sassarese
S.A. 3 marzo 2016
Gli agenti della sezione Volanti sono intervenuti in via Caniga su segnalazione del proprietario di un appartamento che ha sorpreso un ladro dentro la propria abitazione
Trova il ladro in casa e lo ferma: arrestato sassarese


SASSARI - Arrestato mercoledì pomeriggio per tentata rapina impropria, L.G. 65enne sassarese, pregiudicato. Gli agenti della sezione Volanti sono intervenuti in via Caniga su segnalazione del proprietario di un appartamento che ha sorpreso un ladro dentro la propria abitazione.

L’uomo, infatti, nel rientrare a casa, aveva notato la tapparella del salone e la finestra della cucina semiaperte ed aveva udito dei rumori provenire dalla camera da letto. Avvicinatosi alla stanza ha visto uno sconosciuto intento a rovistare fra le sue cose.

Il malvivente ha provato a scappare, ma il padrone di casa lo ha subito raggiunto e bloccato. Tra i due è nata una breve colluttazione conclusasi con l’arrivo dei poliziotti. L.G. è stato tratto in arresto ed accompagnato in Questura e dopo le formalità di rito è stato trattenuto presso le camere di sicurezza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Nella mattinata odierna è prevista l’udienza di convalida.
Commenti
12:05
Il provvedimento restrittivo è stato emesso a seguito di un’attività di polizia giudiziaria condotta dai militari della Stazione di Torralba. Nel 2016, infatti, lo arrestarono per la prima volta in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere
15/6/2018
I militari del Comando provinciale della Guardia di finanza di Sassari hanno concluso nei giorni scorsi un’importante operazione nel settore del contrasto del traffico di sostanze stupefacenti. Arrestati due 67enni italiani ed un marocchino
13:10
Il personale dell’Uct del Commissariato di Tortolì ha proceduto al controllo di un’autovettura con a bordo due soggetti, uno dei quali, di origine rumena, è risultato beneficiario di un ordine di cattura. E´ stato arrestato
16/6/2018
Ieri pomeriggio, gli agenti delle Squadre investigative dei Commissariati di Ottana e di Orgosolo hanno eseguito l’ordinanza del gip del Tribunale di Nuoro, che ha disposto la misura cautelare della custodia in carcere nei confronti dei due giovani arrestati in quanto autori del furto di 5.500euro nell’abitazione di un pensionato di Mamoiada
© 2000-2018 Mediatica sas