Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Milioni dal caveau Mondialpol. Posti di blocco in tutta l´isola
S.A. 1 marzo 2016
Indagini serrate a Sassari dopo l´assalto nella sede della Mondialpol, l´istituto di vigilanza di Caniga. Ancora non c´è una stima del denaro preso
Milioni dal caveau Mondialpol
Posti di blocco in tutta l´isola


SASSARI - Indagini serrate a Sassari dopo l'assalto nella sede della Mondialpol, l'istituto di vigilanza di Caniga, vicino alla Motorizzazione Civile [LEGGI]. Gli inquirenti sono sulle tracce del commando armato, una decina e tutti sardi secondo i primi riscontri: conoscevano l'ambiente e i turni di lavoro e sopratturro sapevano che nei paraggi avrebbero trovato la benna con cui sfondare il muro di cinta e fare irruzione. Nel mirino della banda i milioni contenuti nel caveau. Per arrivarci hanno buttato giù la recinzione, hanno aperto il fuoco, hanno portato via i soldi, hanno dato fuoco all'auto usata per trasportare le armi e sono fuggiti a bordo del furgoncino lasciato acceso durante tutta l'operazione. Ancora non c'è una stima del denaro preso.

Il colpo è scattato dopo le 20. Con kalashnikov e fucili a pompa i malviventi hanno sparato all'impazzata, alcuni vigilanti hanno risposto al fuoco, i dipendenti all'interno dell'edificio hanno potuto solo cercare riparo in bagno. Un giovane che abita vicino è stato fatto scendere dall'auto che guidava, minacciato con un fucile puntato in faccia, colpito con un pugno alla testa e messo in fuga.

Gli allievi della vicina scuola nautica hanno assistito dalle finestre della loro aula, a luci spente: secondo loro la sparatoria è durata diversi minuti. Poi i rapinatori hanno bruciato la Renault Kangoo usata per trasportare il loro arsenale e sono scappati. Non si esclude che si tratti della stessa organizzazione che il 2 gennaio scorso ha fallito l'assalto a un portavalori sulla statale 131 Dcn, vicino a Nuoro. I soldi sono stati infilati in buste di plastica sistemate sul furgone, la paura per l'arrivo delle forze dell'ordine ha impedito di caricare il grosso della somma custodita nel caveau. In Sardegna è scattata la caccia ai malviventi, con diversi posti di blocco e perquisizioni.
Commenti
21:39
Giunta in Italia al seguito di un connazionale con la promessa di un lavoro, una 20enne romena si è trovata a prostituirsi per strada. Ora, è stata trasferita in una struttura protetta
1/12/2016
E´ bastato qualche minuto in cui il conducente è sceso dal mezzo lasciandolo temporaneamente incustodito. In quel momento passava un uomo che non ci ha pensato due volte a mettersi alla guida e partire. E' stato rintracciato poco dopo dalla polizia locale
22:21
Rocco Celentano era accusato di aver falsificato le firme elettorali per la presentazione della lista del Psi alle Elezioni Provinciali del 2010
1/12/2016
Il giovane accusato di essere uno dei due killer che il 18 gennaio 2008 avevano ucciso a colpi di fucile il compaesano Sebastiano Sale, è stato rinviato a giudizio dal giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Nuoro Sara Perlo. Il giudice ha anche fissato la data della prima udienza che si terrà in Corte d´assise giovedì 20 aprile 2017
1/12/2016
Ieri i finanzieri del nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Sassari si sono recati a Sant´Anna e avrebbero notificato i provvedimenti agli uffici che si sono occupati negli ultimi anni dell´avviso pubblico per l´affidamento del servizio di raccolta
12:16
Ieri sera, un uomo, con il viso coperto ed armato di coltello, è entrato nell´esercizio di Via Cagliari ed è scappato con circa 300euro. Tante le analogie con la rapina registrata ieri a Cagliari
1/12/2016
Presentato il “Report su povertà ed esclusione sociale in Sardegna 2016” curato dalla Caritas. La povertà rimane stabile in Sardegna, ma con una tendenza all'aumento per il 2016
30/11/2016 video
Ignoti hanno imbrattato con frasi ingiuriose e disegni osceni con una bomboletta spray rossa la porta d´ingresso del centro e le due Fiat Panda di servizio del Centro di salute mentale
1/12/2016
Questa mattina, un malvivente, con il volto parzialmente coperto e coltello in pugno, è entrato nell´esercizio commerciale di Via Crespellani facendosi consegnare l´incasso
30/11/2016
La vittima aveva 56 anni. L´incidente sul lavoro è avvenuto in località La Cascia, nelle campagne del paese gallurese. Il mezzo era fermo ma acceso e, per cause ancora da chiarire, si è mosso improvvisamente e ha travolto il contadino
© 2000-2016 Mediatica sas