Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Milioni dal caveau Mondialpol. Posti di blocco in tutta l´isola
S.A. 1 marzo 2016
Indagini serrate a Sassari dopo l´assalto nella sede della Mondialpol, l´istituto di vigilanza di Caniga. Ancora non c´è una stima del denaro preso
Milioni dal caveau Mondialpol
Posti di blocco in tutta l´isola


SASSARI - Indagini serrate a Sassari dopo l'assalto nella sede della Mondialpol, l'istituto di vigilanza di Caniga, vicino alla Motorizzazione Civile [LEGGI]. Gli inquirenti sono sulle tracce del commando armato, una decina e tutti sardi secondo i primi riscontri: conoscevano l'ambiente e i turni di lavoro e sopratturro sapevano che nei paraggi avrebbero trovato la benna con cui sfondare il muro di cinta e fare irruzione. Nel mirino della banda i milioni contenuti nel caveau. Per arrivarci hanno buttato giù la recinzione, hanno aperto il fuoco, hanno portato via i soldi, hanno dato fuoco all'auto usata per trasportare le armi e sono fuggiti a bordo del furgoncino lasciato acceso durante tutta l'operazione. Ancora non c'è una stima del denaro preso.

Il colpo è scattato dopo le 20. Con kalashnikov e fucili a pompa i malviventi hanno sparato all'impazzata, alcuni vigilanti hanno risposto al fuoco, i dipendenti all'interno dell'edificio hanno potuto solo cercare riparo in bagno. Un giovane che abita vicino è stato fatto scendere dall'auto che guidava, minacciato con un fucile puntato in faccia, colpito con un pugno alla testa e messo in fuga.

Gli allievi della vicina scuola nautica hanno assistito dalle finestre della loro aula, a luci spente: secondo loro la sparatoria è durata diversi minuti. Poi i rapinatori hanno bruciato la Renault Kangoo usata per trasportare il loro arsenale e sono scappati. Non si esclude che si tratti della stessa organizzazione che il 2 gennaio scorso ha fallito l'assalto a un portavalori sulla statale 131 Dcn, vicino a Nuoro. I soldi sono stati infilati in buste di plastica sistemate sul furgone, la paura per l'arrivo delle forze dell'ordine ha impedito di caricare il grosso della somma custodita nel caveau. In Sardegna è scattata la caccia ai malviventi, con diversi posti di blocco e perquisizioni.
Commenti
21:04
Si è conclusa l’attività coordinata dal Servizio centrale operativo della Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato ed intrapresa dalle Squadre mobili di diciassette province nel territorio nazionale, contro lo spaccio di droga nei luoghi di aggregazione giovanile
19:34
Questa mattina, l’Òmnium Cultural de l’Alguer ha posto un mazzo di fiori al Monumento per la Unitat de la Llengua «in omaggio alle vittime del vile atto terroristico di ieri nella Rambla, e in segno di solidarietà con le città di Barcellona e di Cambrils»
14:15 video
A mezzogiorno, minuto di silenzio in Plaza Catalunya, con Re Felipe, il premier Rajoy, il presidente catalano Puigdemont e migliaia di cittadini. Le immagini shock del furgone bianco
14:21
Il sindaco ha emesso l´ordinanza per proclamare il lutto cittadino per la giornata di oggi. Bandiere a mezz´asta (come i tutte le sedi istituzionali regionali) e minuto di silenzo in concomitanza con quello osservato in Catalogna
18:05 video
Questa mattina, il sindaco Mario Bruno si è recato nella sede di rappresentanza della Generalitat de Catalunya per incontrare Joan Adell. Cordoglio cittadino e minuto di silenzio a mezzogiorno: Alghero con il cuore a Barcellona
16/8/2017
Intervento dei finanzieri del Reparto operativo aeronavale di Cagliari, che hanno sequestrato una piantagione di canapa indiana nelle campagne in località Rio Durci. Il responsabile è stata segnalato all´Autorità giudiziaria
© 2000-2017 Mediatica sas