Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Sparatoria nella sede Mondialpol. Banditi in fuga a Sassari
S.A. 29 febbraio 2016
Sparatoria con gli agenti di vigilanza privata dell´istituto. Il fatto è avvenuto dopo le 20.30 di questa sera
Sparatoria nella sede Mondialpol
Banditi in fuga a Sassari


SASSARI - Un commando armato di sette persone ha fatto irruzione poco dopo le 20.30 nella sede della Mondialpol Sardegna, istituto di vigilanza con sede a Caniga, una borgata di Sassari. I malviventi hanno distrutto un muro di cinta della sede con l'utilizzo di una pala meccanica e hanno assaltato il caveau.

Ne è nata una sparatoria con gli agenti di vigilanza privata dell'istituto, al termine della quale il commando si è dato alla fuga dopo aver dato fuoco a una Renault Twingo parcheggiata nel piazzale, dirigendosi a piedi verso un altro mezzo utilizzato per scappare. Sulle loro tracce gli uomini della squadra mobile della Questura e del comando provinciale dei carabinieri.

Poi i banditi hanno tentato di portare via più denaro possibile ma buona parte è rimasta nel caveau. I sospetti ricadono su qualcuno che conosceva molto bene i turni e l'ambiente di lavoro. La zona è stata interdetta al traffico. Gli investigatori della squadra mobile hanno preso in visione le immagini del circuito di video sorveglianza della società e raccolto informazioni dai dipendenti della società di vigilanza, mentre gli esperti della Scientifica hanno cercato tracce all’interno e all’esterno della sede.

Ultimo aggiornamento alle 8 del 1 marzo
Commenti
17:06
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
22/6/2017 video
Tragedia sulla spiaggia a Maria Pia. L'uomo era originario di Ittiri. Sul posto i militari della Capitaneria di Porto di Alghero e i Carabinieri. Le immagini dei soccorsi
23/6/2017
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
23/6/2017
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
22/6/2017
False borse Chanel in vendita in negozio: sequestrato un laboratorio di articoli contraffatti nel centro di Porto Rotondo. Complessivamente, le perquisizioni eseguite hanno permesso di porre sotto sequestro 196 articoli recanti marchi contraffatti
© 2000-2017 Mediatica sas