Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Sparatoria nella sede Mondialpol. Banditi in fuga a Sassari
S.A. 29 febbraio 2016
Sparatoria con gli agenti di vigilanza privata dell´istituto. Il fatto è avvenuto dopo le 20.30 di questa sera
Sparatoria nella sede Mondialpol
Banditi in fuga a Sassari


SASSARI - Un commando armato di sette persone ha fatto irruzione poco dopo le 20.30 nella sede della Mondialpol Sardegna, istituto di vigilanza con sede a Caniga, una borgata di Sassari. I malviventi hanno distrutto un muro di cinta della sede con l'utilizzo di una pala meccanica e hanno assaltato il caveau.

Ne è nata una sparatoria con gli agenti di vigilanza privata dell'istituto, al termine della quale il commando si è dato alla fuga dopo aver dato fuoco a una Renault Twingo parcheggiata nel piazzale, dirigendosi a piedi verso un altro mezzo utilizzato per scappare. Sulle loro tracce gli uomini della squadra mobile della Questura e del comando provinciale dei carabinieri.

Poi i banditi hanno tentato di portare via più denaro possibile ma buona parte è rimasta nel caveau. I sospetti ricadono su qualcuno che conosceva molto bene i turni e l'ambiente di lavoro. La zona è stata interdetta al traffico. Gli investigatori della squadra mobile hanno preso in visione le immagini del circuito di video sorveglianza della società e raccolto informazioni dai dipendenti della società di vigilanza, mentre gli esperti della Scientifica hanno cercato tracce all’interno e all’esterno della sede.

Ultimo aggiornamento alle 8 del 1 marzo
Commenti
13:54
I finanzieri di Cagliari, Sarrocch ed Iglesias hanno sequestrato 24.844 giocattoli e 323.586 articoli elettrici recanti il marchio di conformità “Ce” contraffatto e considerati pericolosi per la salute dei consumatori
13/12/2017
Obbligo di firma all´Ufficiale che rivestiva l’incarico dal giugno del 2015. Il funzionario risulta gravemente indiziato per il reato di truffa aggravata e continuata ai danni del Comune, nonché per varie ipotesi di reato tra cui l’abuso di atti d’ufficio, il peculato e l’omessa denuncia. la nota delle Fiamme Gialle
13/12/2017
Nell´ambito delle attività di contrasto all´evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch hanno condotto una verifica fiscale nei confronti di una società operante a Capoterra nel settore della costruzione di edifici. Si parla di oltre 275mila euro occultati al fisco
© 2000-2017 Mediatica sas