Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Minaccia i genitori, in manette giovane di Valledoria
S.A. 26 febbraio 2016
Il 20enne è accusato del reato di maltrattamenti in famiglia. E’ già da diversi mesi che i genitori del ragazzo sono disperati per gli inspiegabili comportamenti del giovanissimo figlio: continue minacce, pesanti ingiurie, in qualche circostanza anche comportamenti violenti nei loro confronti
Minaccia i genitori, in manette giovane di Valledoria


SASSARI - Nei giorni scorsi i carabinieri della Stazione di Sedini, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. di Sassari, hanno tratto in arresto A.F., giovanissimo classe 96, originario di Valledoria, accusato del reato di maltrattamenti in famiglia. E’ già da diversi mesi che i genitori del ragazzo sono disperati per gli inspiegabili comportamenti del giovanissimo figlio: continue minacce, pesanti ingiurie, in qualche circostanza anche comportamenti violenti nei loro confronti.

Numerose le richieste d’aiuto ai carabinieri del posto e le richieste d’intervento al “112”. Nel novembre dello scorso anno il culmine degli episodi di violenza, al termine dell’ennesimo litigio e delle gravissime minacce di morte, i militari di Sedini erano intervenuti presso l’abitazione familiare del giovane. Lo stato di elevatissima alterazione psicofisica dello stesso era tale che anche i militari furono aggrediti ed il giovane per questi motivi era stato arrestato.

Dopo questo gravissimo episodio, l’intervento dei Carabinieri ed i provvedimenti dell’autorità giudiziaria non sono bastati ad indurre il giovane al ravvedimento tanto che le esigenze cautelari di pericolosità dello stesso sono rimaste tali fino ad oggi. I carabinieri della Stazione di Sedini, al termine delle loro indagini, finalizzate a ricostruire tutti gli episodi di maltrattamenti, minacce, anche di morte, molestie ed ingiurie nei confronti dei genitori, hanno documentato come il giovane abbia instillato nel padre e nella madre un sentimento di paura e disperazione per la situazione.

Per tali motivi il G.I.P. del Tribunale di Sassari, su conforme richiesta del Pubblico Ministero di quella Procura della Repubblica, ha spiccato, nei confronti del F.A. un’ordinanza di custodia cautelare.
I Carabinieri della Stazione di Sedini hanno eseguito i provvedimento giudiziario ed hanno arrestato il giovane restringendolo agli arresti domiciliari all’interno di un istituto rieducativo.
Commenti
27/7/2016
Due soggetti, a volto scoperto di nazionalità nord africana, dopo aver preteso da un ragazzo somalo di 19 anni, richiedente asilo, la consegna del telefono cellulare, sono passati alle vie di fatto colpendo il malcapitato con pugni e bastonate
18:36
Il fatto è accaduto nella notte, a Decimomannu. L´uomo è attualmente ricoverato all´ospedale Brotzu di Cagliari piantonato dai Carabinieri
27/7/2016
Nei mesi di febbraio e marzo di quest’anno, una 45enne ha truffato numerose gioiellerie in città, ma ha precedenti di truffe come amministratore di condominio e falso avvocato
12:51
Il blitz congiunto dei Carabinieri della Compagnia di Nuoro, Lanusei e Jerzu, con la collaborazione dei Cacciatori di Sardegna ha interessato Arzana, Barisardo, Lotzorai e Villanova Strisaili, con cinque arresti e due obblighi di presenza
26/7/2016
56enne, originario di Alghero, fermato lo scorso 15 luglio in un posto di blocco della polizia stradale
27/7/2016
Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti in un seminterrato di Via Romolo Gessi
© 2000-2016 Mediatica sas