Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Udienza in aula-bunker a Sassari
S.A. 26 febbraio 2016
Dopo le prime udienze nel palazzo di Giustizia, in una città blindata, il procedimento davanti alla Corte d´assise di Sassari, presieduta da Pietro Fanile, prosegue in una sede ritenuta più idonea e dove le misure di sicurezza adottate non portano alla chiusura al traffico di una via centrale, come via Roma, dove si trova la sede del tribunale
Udienza in aula-bunker a Sassari


SASSARI - Si è spostato nell'aula bunker realizzata ad hoc nel carcere sassarese di Bancali il processo a carico degli 11 pakistani arrestati nell'aprile 2015 a Olbia e in diverse parti d'Italia, accusati di aver costituito una cellula di Al Qaeda. Dopo le prime udienze nel palazzo di Giustizia, in una città blindata, il procedimento davanti alla Corte d'assise di Sassari, presieduta da Pietro Fanile, prosegue in una sede ritenuta più idonea e dove le misure di sicurezza adottate non portano alla chiusura al traffico di una via centrale, come via Roma, dove si trova la sede del tribunale.

Dopo la relazione introduttiva fatta lo scorso 16 gennaio dal sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia di Cagliari, Danilo Tronci, che ha ricordato i fatti in giudizio e i capi di imputazione, l'udienza odierna, la terza, avrà per protagonista la testimonianza del dirigente della Digos di Sassari, Mario Carta, che ha coordinato l'attività investigativa.

Secondo l'indagine della Dda di Cagliari e della Digos di Sassari, basata anche su rogatorie internazionali, la cellula con base operativa ad Olbia avrebbe pianificato attentati fra il 2008 e il 2010 in Pakistan e in Italia. Figura centrale del processo è Sultan Wali Khan, di 39 anni, imprenditore, capo della comunità pakistana del capoluogo gallurese, che per l'accusa avrebbe organizzato l'attentato terroristico di Peshawar, in Pakistan, in cui il 28 ottobre 2009 morirono cento persone.
Commenti
19:32
Il segretario generale aggiunto dell´Osapp Domenico Nicotra rende noto il tentativo di un detenuto extracomunitario di tagliare il viso di un poliziotto penitenziario con la lametta da barba in dotazione
23/9/2016
Dopo oltre due anni, la Squadra Mobile di Sassari ha concluso una complessa indagine che ha permesso di smantellare un’organizzazione dedita alla regolarizzazione fittizia di diversi cittadini extracomunitari attraverso false assunzioni ed altrettanto false dichiarazioni di rapporto di lavoro alla Direzione Provinciale del Lavoro
11:43
Questa mattina, un 65enne è stato ferito alla testa da un colpo d´arma da fuoco nelle vicinanze del mercato rionale. Ricercato un 81enne che avrebbe esploso il colpo e che poi sarebbe fuggito
22/9/2016
La piantagione è stata scoperta e sequestrata in località Gedda Medaus dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orgosolo e della Squadra Mobile della Questura di Nuoro
23/9/2016
Attimi di panico, ieri sera, attorno alle ore 20, nel Piazzale della pace, ad Alghero. I Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire per aprire un´autovettura. Un uomo è sceso dalla sua macchina e la bambina, regolarmente seduta nel seggiolino dietro, ha abbassato la sicura e si è accidentalmente chiusa dentro
23/9/2016
Attorno alle ore 22, due malviventi mascherati ed armati sono entrati in un bar di Via Dante. Sono riusciti a scappare con un bottino di circa 500euro ed una cinquantina di pacchetti di sigarette
22/9/2016
I carabinieri della Motovedetta hanno trovato sull’isola di Santa Maria alcune strutture abusive costruite per ampliare abitazioni già esistenti. Denunciate quattro persone
22/9/2016
Questa la condanna richiesta dal pubblico ministero Liliana Ledda nei confronti del 44enne Diego Masala. Durante una lite tra clochard in Piazza del Carmine a Cagliari, una coltellata causò la morte del 48enne Carmine Miele
22/9/2016
Martedì, una 20enne ha denunciato ai Carabinieri della locale Compagnia uno stupro che sarebbe avvenuto il giorno prima in Piazza Matteotti
© 2000-2016 Mediatica sas