Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariEconomiaFinanziamenti › Amianto: 2 milioni Inail per le bonifiche
Red 26 febbraio 2016
L´opportunità - parte di un più ampio finanziamento di otto milioni di euro - è stata presentata nel corso di un seminario organizzato il 25 febbraio presso la Promocamera di Sassari dall´Inail delle province del Nord Sardegna
Amianto: 2 milioni Inail per le bonifiche


CAGLIARI - Una boccata di ossigeno per le imprese che hanno bisogno di eseguire bonifiche dell'amianto. Il bando Isi dell'Inail per migliorare la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, mette a disposizione più di due milioni di euro per le aziende sarde che vogliano rimuovere e smaltire correttamente manufatti prodotti in eternit o amianto. L'opportunità - parte di un più ampio finanziamento di otto milioni di euro - è stata presentata nel corso di un seminario organizzato il 25 febbraio presso la Promocamera di Sassari dall'Inail delle province del Nord Sardegna. L'appuntamento è stato organizzato per consentire a imprenditori, consulenti, organizzazioni sindacali e datoriali di non farsi trovare impreparati di fronte a questa nuova edizione del finanziamento: l'anno scorso più della metà delle domande provenienti da aziende del territorio venne dichiarata inammissibile.

Le aziende che presenteranno progetti di bonifica dell’amianto potranno beneficiare di un contributo in conto capitale da parte dell’INAIL fino ad un massimo di € 130.000,00 a impresa, pari al 65% delle spese complessive. «Il nostro obiettivo è che le imprese sarde ottengano il cento per cento dei fondi - ha spiegato in apertura il neo presidente del Comitato di coordinamento Inail provinciale, Marco Foddai - per questo abbiamo voluto organizzare un seminario formativo piuttosto che promuovere l'ennesimo convegno sugli infortuni. È il modo migliore per ridurre i rischi nei luoghi di lavoro anche perché in questo territorio si sta facendo già molto: in tema di mortalità e incidenti, il nord Sardegna registra percentuali più basse rispetto alle medie nazionali».

Ha preso poi la parola di direttore Inail delle province di Sassari e Olbia-Tempio, Luca De Santis, che ha spiegato nel dettaglio le tre fasi per accedere ai fondi: dal primo marzo al 5 maggio sarà possibile caricare on line i progetti e ricevere il codice identificativo; dopo il 19 maggio si svolgerà il cosiddetto Click day in cui i progetti verranno formalmente inviati; successivamente inizierà la fase di valutazione e concessione del finanziamento. Due tecnici di Contarp Sardegna - Francesco Di Gangi e Francesco Parroni - sono entrati nel merito del bando, fornendo alcuni dettagli pratici soprattutto sulla novità di quest'anno dedicata alle bonifiche dell'amianto. In questo caso saranno finanziati interventi che coprano tutte le fasi: la rimozione, il trasporto e lo smaltimento in una discarica autorizzata. Non saranno quindi ammessi progetti che prevedano interventi parziali.
Commenti
18:15
Queste le risorse che la Regione ha destinato alle attività di spettacolo nel bilancio 2016, ovvero un milione di euro in più rispetto allo scorso anno
© 2000-2016 Mediatica sas