Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Spaccia droga in centro storico. Colto in flagrante pusher sassarese
S.A. 25 febbraio 2016
L´uomo è stato immediatamente bloccato e sottoposto a perquisizione personale e locale da dove è emerso un modesto quantitativo ma di varie droghe: complessivamente 9 grammi di eroina, 2 di cocaina e 2 di marijuana
Spaccia droga in centro storico
Colto in flagrante pusher sassarese


SASSARI - I carabinieri della Compagnia di Sassari hanno arrestato N. A. L. 34 enne, pregiudicato sassarese. I militari, durante un servizio di prevenzione e repressione per lo spaccio di sostanze stupefacenti nel centro storico, nei pressi della parrocchia di S. Donato, hanno notato la presenza dell’uomo, insieme alla convivente, entrambi già noti alle forze dell'ordine, che alla vista dei militari hanno cercato di sottrarsi al controllo.

L'uomo è stato immediatamente bloccato e sottoposto a perquisizione personale e locale da dove è emerso un modesto quantitativo ma di varie droghe: complessivamente 9 grammi di eroina, 2 di cocaina e 2 di marijuana. E ancora: sostanza da taglio, bilancini e altro materiale usato per il confezionamento delle dosi da spacciare.

Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati anche 1075 euro divisi in banconote di piccolo taglio, ritenuti provento dell’attività illecita di spaccio. Il giudice di Sassari ha convalidato l’arresto e aggiornato l’udienza al prossimo 21 luglio.
Commenti
16:04
Nella notte tra venerdì e sabato, gli agenti della locale Sezione Volanti ha tratto in arresto un giovane sassarese, già noto alle Forze dell´ordine, con l´accusa di furto aggravato
23/6/2017
Ieri pomeriggio, gli agenti del locale Commissariato di Pubblica sicurezza hanno arrestato un uomo per detenzione illecita di sostanze stupefacenti
22/6/2017
Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del locale Reparto territoriale hanno arrestato un 43enne, senza fissa dimora e già noto alle Forze dell´ordine, per furto, danneggiamento, minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale
© 2000-2017 Mediatica sas