Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Il cimitero scuote Sassari. Interpellanza di Forza Italia
S.A. 23 febbraio 2016
Dopo la protesta di lunedì da parte dei lavoratori dell´associazione temporanea di imprese, la gestione del Campo Santo ora arriva sui banchi del Consiglio comunale
Il cimitero scuote Sassari
Interpellanza di Forza Italia


SASSARI - Continua a fare notizia il cimitero di Sassari. Dopo la protesta di lunedì da parte dei lavoratori dell'associazione temporanea di imprese [LEGGI], la gestione del Campo Santo ora arriva sui banchi del Consiglio comunale. A presentare un'interpellanza sulla questione è Manuel Alivesi di Forza Italia. Nel documento si chiede al sindaco e alla giunta su «quali basi è stato affidato direttamente senza gara d’appalto alla società Altair S.r.l. la gestione dei servizi cimiteriali del vecchio cimitero, come risulta dalle determinazioni dirigenziali n. 1604/2015 del 10.07.2015 per € 300.674,70 e n. 3573 del 30.12.2015 per € 240.764,74».

E ancora: «se tali affidamenti non siano in contrasto con la normativa di legge sugli appalti che prevede per tali affidamenti, anche d’urgenza e superiori ad € 150.000,00, la procedura negoziata con almeno 5 imprese invitate».

Il consigliere comunale pone il dubbio: come mai non è stato dato seguito al bando di gara di cui alla manifestazione d’interesse indetta da questa amministrazione in data 25.06.2014, essendo trascorso piu di 1 anno e mezzo inoperosamente? E infine ritorna sul caso delle tumulazioni: «corrisponde al vero che l’impresa concessionaria abbia sospeso le tumulazioni, nel nuovo cimitero, e che a tutt’oggi tale servizio sia sospeso perche la società concessionaria non è stata ancora retribuita e che vanti crediti risalenti fin dal 2009 per un ammontare complessivo pari ad € 800.000,00 con un conseguente aggravio di interessi e spese a carico dell’amministrazione?»
Commenti
21:04
Si è conclusa l’attività coordinata dal Servizio centrale operativo della Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato ed intrapresa dalle Squadre mobili di diciassette province nel territorio nazionale, contro lo spaccio di droga nei luoghi di aggregazione giovanile
18/8/2017 video
A mezzogiorno, minuto di silenzio in Plaza Catalunya, con Re Felipe, il premier Rajoy, il presidente catalano Puigdemont e migliaia di cittadini. Le immagini shock del furgone bianco
18/8/2017
Il sindaco ha emesso l´ordinanza per proclamare il lutto cittadino per la giornata di oggi. Bandiere a mezz´asta (come i tutte le sedi istituzionali regionali) e minuto di silenzo in concomitanza con quello osservato in Catalogna
19:34
Questa mattina, l’Òmnium Cultural de l’Alguer ha posto un mazzo di fiori al Monumento per la Unitat de la Llengua «in omaggio alle vittime del vile atto terroristico di ieri nella Rambla, e in segno di solidarietà con le città di Barcellona e di Cambrils»
18:05 video
Questa mattina, il sindaco Mario Bruno si è recato nella sede di rappresentanza della Generalitat de Catalunya per incontrare Joan Adell. Cordoglio cittadino e minuto di silenzio a mezzogiorno: Alghero con il cuore a Barcellona
16/8/2017
Intervento dei finanzieri del Reparto operativo aeronavale di Cagliari, che hanno sequestrato una piantagione di canapa indiana nelle campagne in località Rio Durci. Il responsabile è stata segnalato all´Autorità giudiziaria
© 2000-2017 Mediatica sas