Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Serie D: vittoria tennistica per la Torres
Antonio Burruni 21 febbraio 2016
I rossoblu hanno battuto 6-2 l´Albalonga, grazie alle doppiette di Casini e Demartis, alla rete di Musto ed al calcio di rigore trasformato da Scotto
Serie D: vittoria tennistica per la Torres


SASSARI – Spettacolo al Vanni Sanna di Sassari, dove la Torres ha battuto per 6-2 l'Albalonga nel match valido per la venticinquesima giornata del girone G del campionato di serie D. I rossoblu si sono imposti grazie alle doppiette di Casini e Demartis, alla rete di Musto ed al calcio di rigore trasformato da Scotto.

In apertura, Scotto chiama alla respinta Matera. Al 10', è il palo a fermare l'incornata di Corsetti. Cinque minuti dopo, corner battuto da Lisai, bel controllo di capitan Demartis dai 18metri e palla di poco a lato. Al 22' ci prova lo stesso lisai, ma palla ancora sul fondo. Il vantaggio della Torres arriva al 27, al termine di una bella azione di prima orchestrata da Demartis, Scotto e Musto, con Casini che insacca.

Al rientro in campo, mister Sanna presenta Gagliardini al posto di Biondi. Pronti-via e gli ospiti pareggiano con Di Nezza, pronto al tap-in dopo la ribattuta di Fadda su conclusione di Guaita. Ma la Torres non ci sta e tre minuti dpo torna in vantaggio con un rasoterra mancino di Casini dai 18metri. A questo punto è Gagliarducci a sostituire Errico con Traditi. Al 55', prima fadda salva la propria porta, poi, in contropiede, Raucci innesca Scotto, ma Matera non si fa sorprendere. Ma basta un'azione e Musto timbra il 3-1. Al 64', Castro subentra a Rotunno. Tre minuti dopo, la torres cala il poker con capitan Demartis, che in diagonale corona una sponda di Musto. Al 68', Gueli subentra a Casini. Tre minuti dopo, quinta rete rossoblu, con Scotto che trasforma un calcio di rigore conquistato da Demartis. Subito dopo ci prova Corsetti, ma la palla supera la traversa. Al 73', i padroni di casa esauriscono le sostituzioni a propria disposizione, inserendo Chelo per Musto. A dieci minuti dal termine, Corsetti accorcia le distanze. Al minuto 85, Matera respinge su Scotto, poi Chelo gira alto. Allo scadere, Demartis firma il 6-2 con un pallonetto dai 20metri, che beffa il portiere.

TORRES-ALBALONGA 6-2:
TORRES: Fadda, Girardi, Raucci, Masala, Biondi (1'st Gagliardini), Cossentino, Demartis, Casini (23'st Gueli), Scotto, Lisai, Musto (28'st Chelo). Allenatore Marco Sanna.
ALBALONGA: Matera, Zanette, Mioni, Di Nezza, Donazzi, Panini, Guaita, Errico (6'st Traditi), Rotunno (19'st Castro), Marinaro, Corsetti. Allenatore Gagliarducci. (Leacche, Sandroni, Cannillo, Traditi, Cannoni, Monteforte, Pacelli).
RETI: 27' Casini, 2'st Di Nezza, 5'st Casini, 11'st Musto, 22'st Demartis, 26'st Scotto (rig.), 35'st Corsetti, 46'st Demartis.

I Risultati della Venticinquesima Giornata: 
Castiadas-Ostiamare Lido 3-1 (giocata sabato)
Grosseto-Muravera 2-1
Lanusei-Olbia 0-1
Nuorese-Arzachena 2-2
Rieti-Astrea 5-0
San Cesareo-Budoni 0-0
Torres-Albalonga 6-2
Trastevere-Cynthia Genzano 2-2
Virtus Flaminia-Viterbese Castrense 0-1

La Classifica: Viterbese Castrense 53; Rieti 52; Grosseto 50; Arzachena 48; Torres (-4) 45; Olbia (-1) 44; Albalonga 40; Nuorese 39; Trastevere 33; Ostiamare Lido 30; Virtus Flaminia 28; Budoni 27; Lanusei 26; Muravera 25; Castiadas 23; Cynthia Genzano e San Cesareo 20; Astrea 13.
Commenti
21:47
Domani pomeriggio, i rossoblu giocheranno la loro prima partita ufficiale del 2016/17 sul campo dell´Ostiamare Lido
18:27
Dopo il rocambolesco ko subito sul campo del Genoa, i rossoblu si presentano al Sant´Elia per il match contro la Roma
17:27
Per i galluresi è l´esordio stagionale, mentre i sassaresi hanno passato il turno di qualificazione dal dischetto, superando il San Teodoro al Vanni Sanna. «Un test importante contro un team molto forte», dichiara l´allenatore della compagine ospite Massimiliano Paba
16:38
La società algherese si prepara a riaprire le porte del proprio impianto sportivo in occasione della nuova stagione sportiva 2016/17
11:06
La società non iscrive la prima squadra al campionato di Seconda Categoria. Il presidente Camboni disponibile al passaggio di consegne. «Chi ha a cuore lo sport si faccia avanti», auspica Piredda
25/8/2016
I bianchi galluresi pareggiano 1-1 sul campo della Lupa Roma ed ipotecano la promozione al turno successivo
© 2000-2016 Mediatica sas