Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaCronaca › «Solidarietà al sindaco di Desulo»
Red 20 febbraio 2016
Il sindaco di Sassari Nicola Sanna manifesta preoccupazione per il nuovo «atto scellerato» contro un amministratore pubblico. «Sono vicino al sindaco di Desulo Gigi Littarru»
«Solidarietà al sindaco di Desulo»


SASSARI – «Sono vicino al sindaco di Desulo Gigi Littarru e assieme ai miei concittadini manifesto piena solidarietà per quanto accaduto nella notte appena trascorsa». Sono le parole del primo cittadino di Sassari Nicola Sanna che, appena avuta notizia dell'atto intimidatorio nei riguardi del sindaco desulese [LEGGI], ha voluto esprimere vicinanza al suo collega.

«Ancora una volta – riprende Nicola Sanna – una grave intimidazione nei confronti di un sindaco, perpetrata con un atto scellerato che va anche contro l'intero paese. Manifesto solidarietà e preoccupazione per fatti che avvengono all'indomani delle attività dell'Unità di crisi contro la peste suina africana. Liberiamoci dalla peste di qualunque natura essa sia, perché condiziona negativamente l'intero progresso della Sardegna», conclude.
Commenti
20:00
Malore improvviso in Largo San Francesco ad Alghero dove un bimbo di un anno e mezzo domenica sera ha accusato delle convulsioni ed è stato trasportato d´urgenza in ospedale
23:24 video
E' esplosa alle 22.20 davanti ad una palazzina di via Fratelli Cervi. I carabinieri e la polizia stanno raccogliendo le prime notizie sul posto. Fortunatamente non ci sono stati feriti
15:03
In particolar modo l’attività della Polizia Stradale è stata concentrata nel territorio della Gallura dove si è svolto il Carnevale Tempiese che ogni anno richiama molti visitatori da diverse parti dell’isola e della penisola
27/2/2017
I due malviventi vestiti di nero e coi volti coperti dalle maschere del domino si sono introdotti nell´abitazione della 70enne, in via Vittorio Emanuele. L´intervento del fratello della donna ha evitato il peggio
© 2000-2017 Mediatica sas