Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaCronaca › «Solidarietà al sindaco di Desulo»
Red 21 febbraio 2016
Il sindaco di Sassari Nicola Sanna manifesta preoccupazione per il nuovo «atto scellerato» contro un amministratore pubblico. «Sono vicino al sindaco di Desulo Gigi Littarru»
«Solidarietà al sindaco di Desulo»


SASSARI – «Sono vicino al sindaco di Desulo Gigi Littarru e assieme ai miei concittadini manifesto piena solidarietà per quanto accaduto nella notte appena trascorsa». Sono le parole del primo cittadino di Sassari Nicola Sanna che, appena avuta notizia dell'atto intimidatorio nei riguardi del sindaco desulese [LEGGI], ha voluto esprimere vicinanza al suo collega.

«Ancora una volta – riprende Nicola Sanna – una grave intimidazione nei confronti di un sindaco, perpetrata con un atto scellerato che va anche contro l'intero paese. Manifesto solidarietà e preoccupazione per fatti che avvengono all'indomani delle attività dell'Unità di crisi contro la peste suina africana. Liberiamoci dalla peste di qualunque natura essa sia, perché condiziona negativamente l'intero progresso della Sardegna», conclude.
Commenti
24/6/2017
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
23/6/2017
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
23/6/2017
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
© 2000-2017 Mediatica sas