Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSaluteSanità › Installato un nuovo mammografo a Thiesi
S.A. 19 febbraio 2016
Aggiornamento tecnologico all’ex Ospedale di Thiesi. Installato un nuovo mammografo. Gli utenti potranno accedere al Servizio, aperto tutti i giorni dal lunedi al venerdi mattina
Installato un nuovo mammografo a Thiesi


SASSARI - Il servizio di Radiologia del Poliambulatorio di Thiesi si dota di un nuovo un mammografo digitale di ultima generazione. Lo strumento acquistato dalla Asl di Sassari con i fondi regionali per l’aggiornamento tecnologico degli ex ospedali di Ittiri e Thiesi, permetterà di potenziare l’attività ambulatoriale di diagnostica senologica nel territorio.

L'équipe medica è la stessa che opera nel Poliambulatorio Conti di Sassari, centro di riferimento della ASL di Sassari nonché centro pilota regionale per lo screening mammario. Il Servizio, afferente alla Struttura Complessa di Radiologia Territoriale diretta dal dott. Ennio Murtas, consentirà alla popolazione del territorio del Mejlogu di accedere con più facilità sia agli screening mammari avviati dall’Azienda Sanitaria Locale nell’ambito delle linee guida della programmazione nazionale e regionale, sia alla diagnostica di senologia clinica.

Presso il Servizio di Radiologia Territoriale di Sassari sono state eseguite nel 2015 oltre 26mila prestazioni fra mammografie, ecografie mammarie ed interventi di radiologia interventistica e oltre 7.500 mammografie per lo screening mammario. Il mammografo è già in uso. Gli utenti potranno accedere al Servizio, aperto tutti i giorni dal lunedi al venerdi mattina, tramite gli inviti ricevuti nell’ambito della Campagna di Screening mammografico o, per la diagnostica di senologia clinica, previo appuntamento telefonico presso i centri Cup.
Commenti
27/5/2016
Ieri il sopralluogo della V Commissione all´ospedale civile di Alghero per verificare lo stato dei lavori all´interno della struttura. La corsa contro il tempo per concludere il nuovo reparto, ora la Regione deve mantenere le promesse sulla classificazione a 1° livello
28/5/2016
«No al trasferimento di alcuni reparti del Centro traumatologico». Questa mattina, un corteo ha attraversato la città. Poi, una decina di persone ha poi occupato l´aula del Consiglio Comunale
27/5/2016
È rivolto ai Medici Dermatologi e agli Infermieri ospedalieri e territoriali delle Unità Operative di Dermatologia di tutte le ASL della Sardegna, agli Specialisti Dermatologi Convenzionati e ai Liberi Professionisti
© 2000-2016 Mediatica sas