Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaSanità › Rete ospedaliera: Tedde e Peru a Ozieri
A.B. 19 febbraio 2016
Sabato mattina, nella sala convegni del Convento di San Francesco i consiglieri regionali forzisti del territorio sassarese Marco Tedde e Antonello Peru presenteranno gli emendamenti che Forza Italia vuole presentare per modificare la proposta di rete ospedaliera
Rete ospedaliera: Tedde e Peru a Ozieri


OZIERI - Nei giorni scorsi è stata approvata la proposta definitiva della Giunta Regionale in merito alla nuova organizzazione della rete ospedaliera regionale. Quest’ultima bozza prevede miglioramenti rispetto alla prima, «ma riteniamo che questi piccoli passi non siano assolutamente sufficienti per dichiararsi soddisfatti». Inizia così la nota congiunta firmata da Nanni Terrosu e Sandro Farina, rispettivamente commissario provinciale e coordinatore cittadino ozierese di Forza Italia.

«Ora la battaglia si trasferirà in Consiglio Regionale – annunciano - dove continueremo con determinazione, attraverso i nostri rappresentanti in Consiglio Regionale, l’ azione di rivendicazione e difesa dell’ Ospedale di Ozieri». Per questo motivo, Forza Italia, con i suoi Coordinamenti Provinciale e Cittadino ha promosso una manifestazione in programma domani, sabato 20 febbraio, alle ore 10.30, nella sala convegni del Convento di San Francesco, nella quale, alla presenza dei consiglieri regionali forzisti del territorio sassarese Marco Tedde e Antonello Peru, verranno presentati gli emendamenti che Forza Italia vuole presentare per modificare la proposta di rete ospedaliera.

All’incontro, parteciperanno anche Ugo Cappellacci, Emilio Floris e Salvatore Cicu, «a dimostrazione del forte impegno che Forza Italia vuole prendere nei confronti del nostro territorio ed in difesa della permanenza di un livello adeguato dei servizi sanitari. Hanno assicurato la presenza inoltre diversi sindaci e amministratori di tutta la Provincia di Sassari, a dimostrazione del fatto che questa discussione travalica i confini del nostro Comune – sottolinea Farina - In quella sede porteremo il nostro contributo per continuare a lavorare con le altre forze politiche e le istituzioni, affinchè venga raggiunto l’obiettivo di ottenere la classificazione di I livello per il nostro Presidio Ospedaliero».
Commenti
16:17
E’ durato quasi quattro ore, giovedì mattina a Carbonia, il confronto serrato tra l’assessore regionale della Sanità con il manager dell’Ats, la direttrice della Assl del Sulcis Maddalena Giua ed i ventitre sindaci del territorio
25/5/2018
«La Sanità non ha e non deve avere bandiere e colori politici. In questo siamo totalmente d’accordo col sindaco Mario Bruno e pure con alcune forze di Opposizioni più responsabili», dichiara il capogruppo del Pd in Consiglio comunale Mimmo Pirisi
24/5/2018 video
Il gruppo della Lega accende i riflettori sul trasferimento delle sale operatorie e della degenza dell´ospedale Marino di Alghero e protesta contro le politiche della sanità nella Regione Sardegna. «Non si smantellano le eccellenze» gridano con forza gli esponenti politici. Tra loro infermieri e medici. Le parole dei coordinatori provinciale e cittadino, Ignazio Manca e Giorgia Vaccaro e quelle della sassarese Noemi Sanna. Le interviste sul Quotidiano di Alghero.
24/5/2018
In riferimento alle ultime dichiarazioni rilasciate sul futuro dei presidi ospedalieri di Alghero, l’Ats Sardegna-Assl Sassari rassicura tutta la cittadinanza del Distretto territoriale e garantisce che «non è previsto alcun piano di ridimensionamento dell’offerta dei servizi sanitari e chirurgici»
24/5/2018 video
«E´ l´inizio di un piano di smantellamento della sanità algherese. E´ una battaglia di civiltà e dignità rispetto alla quale non defletteremo». Parole di Michele Pais, questa mattina alla manifestazione della Lega davanti all´ospedale Marino di Alghero. E sull´addio a Forza Italia il leader dell´opposizione in Consiglio comunale è sferzante e taglia corto al microfono del Quotidiano di Alghero: «Sono un movimentista, non sono un politico da salotto e non mi piace dilungarmi in chiacchiere».
© 2000-2018 Mediatica sas