Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmbiente › Li Punti, parte il porta a porta
A.B. 19 febbraio 2016
Partecipato incontro nel quartiere di Li Punti a Sassari, dove anche il sindaco Nicola Sanna ha ritirato il suo kit per usufruire del servizio
Li Punti, parte il porta a porta


SASSARI - Continua il cronoprogramma dell'Amministrazione Comunale di Sassari per l'estensione del servizio di raccolta rifiuti porta a porta nella “cintura” intorno alla città. Lunedì 29 febbraio, sarà la volta della zona Bancali-Murruzzulu (Bancaleddu, Murruzzulu, Santa Maria di lu gardu, Serra di Lioni, Strada Provinciale 018 e parte di Viziliu). Già martedì 23, alle ore 18, nell'oratorio della chiesa di Bancali, si terrà l'incontro con la cittadinanza, durante il quale saranno date tutte le spiegazioni, si risponderà a ogni dubbio o curiosità sul servizio e sarà fornito materiale informativo, il calendario per il ritiro dei rifiuti, il kit per la raccolta e la compostiera.

Sabato 27, spariranno i cassonetti dalle strade interessate. Saranno coinvolte 401 utenze, che hanno già ricevuto a casa la lettera che anticipa tutte le notizie fondamentali sul tema. Intanto, ieri (giovedì), si è svolta la prima delle riunioni informative, che riguardava gli abitanti di Viziliu e Bancali bassa (448 famiglie), dove il nuovo servizio entrerà a regime lunedì 22. È stato un incontro partecipato, durante il quale la popolazione si è mostrata particolarmente curiosa e interessata al tema. A rispondere ad ogni domanda e dubbio, c'erano gli ecovolontari del Comune di Sassari, il dirigente comunale del settore Ambiente Gian Marco Saba ed i tecnici del settore. Sono stati distribuiti i kit per la raccolta, il materiale informativo e la compostiera. Tra i cittadini interessati dalla “rivoluzione verde”, anche il sindaco Nicola Sanna, che ha ricevuto dalle mani dell'assessore comunale all'Ambiente Fabio Pinna il proprio kit per il servizio porta a porta.

Chi non ha potuto partecipare all'incontro, potrà ritirare tutto il materiale nella sede di Ambiente Italia srl, a Funtana di lu colbu 42 b, tutti i mercoledì (eccetto festivi), dalle ore 8.30 alle 13 e dalle 15 alle 18. Per ulteriori informazioni, si può contattare il numero verde 800012572, dal lunedì al sabato, dalle ore 8 alle 19, o scrivere una e-mail agli ecovolontari, all'indirizzo web ecovolontari.sassari@gmail.com o sulla pagina Facebook Ecovolontari Comune di Sassari. Entro fine marzo, saranno coinvolti nel nuovo servizio porta a porta anche gli abitanti di Monte Oro, La Landrigga e zone limitrofe, per un totale di 2174 famiglie.

Nella foto: il sindaco Nicola Sanna riceve il kit
Commenti
18/1/2017
Onde che sembrano spazzare via la spiaggia di Balai. A seguito del vento di grecale cresciuto questa mattina, il mare ha cominciato a gonfiarsi con vistose onde alte fino a sei metri finendo prima sulla battigia e poi invadendo l’intera spiaggia
9:53
A chiedere le dimissioni dell’assessore all’Ambiente e del direttore generale della Protezione civile sarda è Paolo Truzzu, consigliere regionale di Fratelli d’Italia-An
8:41
Il forte vento di ieri mattina ha fatto cadere un vecchio albero di pino dal giardino di fronte l’istituto del liceo scientifico “Europa Unita” danneggiando una parte del recinto. Una situazione più volte segnalata dal consigliere Davide Tellini
17/1/2017
Entro luglio le singole regioni dovranno recepire la legge che introduce i LEPTA, ossia il livello minimo omogeneo in tutto il territorio nazionale per lo svolgimento delle attività che il Sistema nazionale è tenuto a garantire
17/1/2017
Raccolta rifiuti e spazzamento a rischio il 28 gennaio. L’accordo sulla società consortile tra le aziende che gestiscono il servizio raccolta rifiuti urbani non c’è stato e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Fiadel hanno deciso di proclamare lo sciopero probabilmente alla fine del mese di gennaio
17/1/2017
Richiesta del consigliere sardista Davide Tellini di inserimento all´ordine del giorno del consiglio comunale la discussione sul servizio raccolta Rifiuti solidi urbani
© 2000-2017 Mediatica sas