Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCulturaLibri › Amore e filosofia nei Colori di Eros
A.B. 18 febbraio 2016
Sarà presentato domani a Sassari il nuovo libro dello scrittore e filosofo di origini bonesi Michele Pinna, edito dalla Edes
Amore e filosofia nei Colori di Eros


SASSARI – Domani, venerdì 19 febbraio, alle ore 17.30, in Viale Porto Torres 60/c, nei locali ex Portobello, sarà presentata l’ultima fatica letteraria di Michele Pinna, “I Colori di Eros”, edito dalla Edes di Sassari, un viaggio autobiografico nel quale i colori diventano veicoli capaci di trasportare aneddoti, ricordi, momenti indimenticabili, come nella Recherche proustiana lo erano in qualche modo gli odori. Assieme all’autore, interverranno il giornalista Salvatore Taras e l’editore Alberto Pinna. Durante l’incontro saranno letti alcuni testi tra i più significativi nell’interpretazione di Antonio Jodo, alias Antonello Unida.

All’interno dell’agile volume, scopriamo un'innocente ricerca del bello e del buono, dove amore e filosofia si intrecciano in un percorso non sempre privo di sofferenze e di angosce. Ci sono sensazioni che si fissano nella memoria, legate alle esperienze più intense ed emozionanti della vita, suggestioni capaci di rigenerare il passato nel presente con profondo realismo. E le emozioni più forti ruotano intorno alla scoperta dell’amore.

È l’incontro con la vita di un giovane goceanino che, dall’immagine appiattente del nero di “su corruttu”, l’abito del lutto delle nonne di paese, scopre i primi veri colori dell’esistenza nei turbamenti emotivi adolescenziali, nel sesso, nell’emigrazione in Germania, nell’incontro con gli amori giovanili ed in quelli dell’età adulta di un professore di liceo. La premessa fondamentale è data dal Simposio di Platone: Eros non è un dio, ma un demone, generato da una povera mortale e dal dio degli espedienti. Per questo, l’amore è sempre insaziabile, incostante, anche quando i suoi illimitati aspetti cromatici trovano il culmine in una luce abbagliante che porterà ad una travagliata vita coniugale. Insomma, siamo di fronte a una ricerca filosofica che regala notevoli spunti di riflessione ma è al servizio della vita quotidiana, per cui nei suoi colori non è difficile riconoscere i propri.

Nella foto: Michele Pinna
Commenti
13:39
Mercoledì sera, all´Anfiteatro Comunale, il rifiutologo di RaiTre Roberto Cavallo presenterà i suoi libri e parlerà delle nuove sfide ambientali
13:07
Grande successo ed altrettanta partecipazione per la serata di apertura del programma di promozione dell’editoria sarda, Lo Quarter del llibre, prima tappa del progetto culturale. Questa sera, sul palco della struttura algherese, l’attesa performance “Tributo ai visionari sardi”, con il jazzista nuorese Gavino Murgia e l’attore cagliaritano Elio Turno Arthemalle
21/7/2016
C’è anche un po’ di Sardegna nel libro di Lorenza Foschini, “Zoè. La principessa che incantò Bakunin”. Il figlio del rivoluzionario russo sposò una ricca ereditiera di Tresnuraghes di cui dissipò la ricchezza. Ma soprattutto a Napoli, Bakunin ebbe fra i suoi interlocutori Giorgio Asproni, il grande rivoluzionario sardo
22/7/2016
Chiara Fenoglio sarà ospite della Libreria Cyrano per presentare, insieme a Giuseppe Mussi il suo libro La divina interferenza, la critica dei poeti del novecento,
© 2000-2016 Mediatica sas