Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Sassari: il Consiglio Comunale torna in Aula
A.B. 15 febbraio 2016
Domani pomeriggio, la tradizionale sala di Palazzo ducale ospiterà la seduta della massima assise cittadina. Sono cinque i punti all´ordine del giorno
Sassari: il Consiglio Comunale torna in Aula


SASSARI - I lavori del Consiglio Comunale di Sassari riprenderanno domani, martedì 16 febbraio, alle ore 15.30, nella tradizionale sala di Palazzo Ducale. Sono cinque i punti all'ordine del giorno.

Tra gli argomenti ancora da trattare, c'è l'ordine del giorno del consigliere Masala per “invitare il Sindaco ed la Giunta ad aumentare l'integrazione della casa circondariale e dei suoi operatori con la città di Sassari”. Poi, spazio alla mozione presentata dal consigliere Pala e da tutti i componenti del gruppo consiliare del Pd sulla “modifica della deliberazione della Giunta regionale n.38/12 del 28 luglio 2015 che ha per argomento il programma di riorganizzazione delle rete ospedaliera della Regione Autonoma della Sardegna”.

Da qui, spazio ai nuovi argomenti aggiunti all'ordine del giorno originario. La massima assise cittadina sarà chiamata a nominare un rappresentante del Comune nel Consiglio di amministrazione nazionale del Canopoleno. Poi, si discuterà sulla “costituzione di servitù di acquedotto a favore del Comune di Sassari per spostamento condotta idrica sita nelle vicinanze della Strada Statale 291 Km7,043, in Località Bancali” e si concluderà con l'illustrazione della mozione presentata di consiglieri Arcadu, Campus e più su "Riforma Camere di commercio–Attuazione della delega di cui all'art.10 legge 7 agosto 2015 n.124 per il riordino delle funzioni e del finanziamento delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura”.
Commenti
24/6/2017
Alle 18 riunione del consiglio comunale con la convalida degli eletti e la presentazione delle linee programmatiche del primo cittadino Antonio Diana
© 2000-2017 Mediatica sas