Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Resistenza e lesioni: nigeriano in manette
A.B. 13 febbraio 2016
Ieri pomeriggio, gli agenti della Sezione Volanti hanno arrestato a Sassari un 26enne nigeriano, con le accuse di resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale
Resistenza e lesioni: nigeriano in manette


SASSARI - Ieri pomeriggio, gli agenti della Sezione Volanti hanno arrestato a Sassari un 26enne nigeriano, con le accuse di resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale. La Polizia è intervenuta in Piazza Mazzotti, dove era stata segnalata una lite. Sul posto, gli agenti hanno notato un cittadino extracomunitario in compagnia di un ausiliario del traffico che cercava di calmarlo.

Lo straniero, alla vista dei poliziotti, con fare aggressivo ed in forte stato di agitazione, ha dichiarato di essere stato aggredito da una persona poi allontanatasi. Quanto dichiarato, è stato confermato dal testimone presente in quel momento, che aveva assistito al litigio tra due cittadini extracomunitari. L’ausiliario del traffico ha raccontato che, mentre svolgeva la propria mansione, la sua attenzione è stata attirata da delle urla e notando due stranieri che stavano litigando, dapprima verbalmente e successivamente passando alle vie di fatto. L’uomo era intervenuto per separare i due, ma mentre uno di questi fuggiva l’altro lo aveva aggredito non apprezzando l’intromissione.

Durante il racconto, i poliziotti hanno cercato di calmare lo straniero, che in più riprese si poneva al centro della strada creando pericolo per la circolazione stradale, ma quest’ultimo con fare aggressivo, improvvisamente si è scagliato contro un poliziotto, colpendolo con un pugno al volto. Immediatamente bloccato dagli altri operatori, il nigeriano è stato tratto in arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza della locale Questura, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.
Commenti
14:39
Lo stupefacente era nascosto in un vano ricavato nello scatolato del montante posteriore del portellone poi richiuso ad arte con stucco e riverniciato dello stesso colore dell´auto, una Citroen C3
14:32
Un affare da 500mila euro. Una donna 39enne di Sassari è stata arrestata dalla Squadra mobile di Sassari in collaborazione con la Polizia di frontiera di Porto Torres, per detenzione, trasporto e traffico di stupefacenti.
13:36
Ieri, gli agenti della Squadra Mobile della locale Questura ha tratto in arresto un uomo, già noto alle Forze dell´ordine, sorpreso con oltre 120grammi di marjuana, detenuta in casa
19/1/2017
Gli agenti dalla Squadra Mobile della Questura di Nuoro e del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Macomer, in collaborazione con il personale della Squadra Mobile della Questura di Sassari hanno fermato a Porto Torres un giovane, sospettato di far parte di una banda dedita a furti seriali in esercizi pubblici
19/1/2017
Arresto a Quartu per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La misura detentiva è stata presa nei confronti di A.C., ventenne disoccupato di Porto Torres
18/1/2017
Un 17enne algerino voleva vedere un film a luci rosse, pur essendo minorenne e temporaneamente in una comunità dopo aver commesso un reato a Cagliari
19/1/2017
Nella notte tra mercoledì e giovedì, gli agenti delle Volanti della Questura di Nuoro hanno arrestato un 44enne ed una 38enne, entrambi già noti alle Forze dell´ordine
© 2000-2017 Mediatica sas