Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Maxi-sequestro di farmaci: denunce
Red 11 febbraio 2016
Si intensificano i controlli Medico Veterinari dell´Asl di Sassari nell’ambito della salvaguardia della Sicurezza Alimentare. Doppia denuncia
Maxi-sequestro di farmaci: denunce


SASSARI - Nei giorni scorsi un'operazione congiunta dei Carabinieri della Stazione di Mores coordinati dalla Compagnia dei Carabinieri di Bonorva e il Servizio di Igiene degli Allevamenti e Produzioni Zootecniche della Asl di Sassari ha portato al sequestro di una grossa partita di farmaci veterinari (antibiotici e antiparassitari) proveniente dai paesi dell’est e destinata ad essere commercializzata illegalmente. Quasi certamente la partita era indirizzata nella movimentazione di bovini, ovini e suini e della produzione di alimenti (da latte e da carne) destinati al consumo umano.

I farmaci sequestrati in un allevamento erano pronti per essere immessi nel mercato locale senza alcuna autorizzazione e controllo da parte del Ministero della Salute e quindi potenzialmente rischiosi per l'uomo. Due persone sono state denunciate.

«La diffusione di antibiotici veterinari senza le precise prescrizioni mediche sono la causa della cosiddetta antibioticoresistenza, rischiosa non solo negli animali stessi ma indirettamente anche per l'uomo che si ciba di quelle carni e dei suoi derivati» spiega Andrea Sarria dirigente del Servizio di Igiene degli Allevamenti e Produzioni Zootecniche dell’Asl di Sassari. «Le azioni dei veterinari dell’Azienda sanitaria locale mirano proprio a prevenire, eliminare o ridurre i rischi connessi alla diffusione di tali pratiche illegali e garantire la salubrità degli alimenti di origine animale che finiscono sulle tavole dei consumatori» conclude il Direttore del Servizio, Antonio Fadda.
Commenti
14:13
Gli uomini della Squadra Mobile hanno denunciato in stato di libertà un 54enne per aver falsamente attestato la notifica di due verbali emessi dalla Polizia Municipale nei confronti di una signora
28/7/2016 video
Il boato dei colpi si è sentito intorno alle 4 del mattino nella parte finale di via Sassari, dove sono state prese di mira due auto parcheggiate. Stessa scena in via Archimbao, ma pare che stavolta i colpi siano stati sparati in aria
14:06
Un geometra romano è stato condannato a quattordici anni di reclusione, perchè ritenuto colpevole di abusi sessuali ripetuti nei confronti di una ragazza che, all´epoca dei fatti, aveva quattordici anni
28/7/2016
Gli agenti sono entrati in un appartamento nel quartiere San Michele, dove una donna gestiva un illecito commercio
29/7/2016
Il Reparto operativo aeronavale di Cagliari hanno sequestrato un´area grande 16mila metri quadri davanti allo stabilimento della Sanac nel polo industriale di Cagliari
28/7/2016
Martedì, gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Nuoro hanno notificato il provvedimento di sospensione per quindici giorni al presidente e gestore del circolo privato di Viale Repubblica
29/7/2016
Nella tarda mattinata di ieri, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Nuoro ha eseguito l’ordinanza di misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Nuoro nei confronti di un 36enne di Siniscola, reo di aver posto in essere atti persecutori nei confronti di una giovane straniera domiciliata a Nuoro
28/7/2016
Si è chiusa con quattro denunce ed il sequestro di cinque discariche abusive e tre camion l´operazione Fumo Nero, portata a buon fine dal Nucleo investigativo del Corpo Forestale
28/7/2016
Questa mattina, un cittadino è entrato nella sede comunale ed ha lanciato un vaso contro la porta d´ingresso degli uffici di Stefano Delunas
29/7/2016
Il blitz della Guardia di Finanza del Reparto operativo aeronavale di Cagliari ha interessato i 16mila metri quadri davanti allo stabilimento della Sanac, nel polo industriale di Cagliari
28/7/2016
Gli agenti della Sezione Volanti sono intervenuti nel centro commerciale Bricoman, dove l´uomo era stato fermato da personale addetto alla vigilanza con della merce non pagata
28/7/2016
Questa notte, un ordigno artigianale a base di gelatina esplosiva, nascosto in un borsello, è stato trovato nel cortile della casa di un commerciante
28/7/2016
L´ordigno rudimentale scoperto questa mattina in Via Baccelli non è esploso. Si segue sia la pista dell´attentato, sia quella del macabro avvertimento
28/7/2016
Per competenza territoriale, gli atti relativi a due bancari avellinesi, Sabino Gioia ed Antonio Vietri, accusati di favoreggiamento nell´inchiesta sul presunto riciclaggio di denaro di clan camorristici, sono stati inviati alla Procura di Napoli nord
20:26
Attorno a mezzogiorno, un malvivente ha fatto irruzione della farmacia Pedrazzini e ha obbligato la commessa a consegnargli l´incasso, circa 300euro, scappando poi a piedi
© 2000-2016 Mediatica sas