Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Basket: la Dinamo non lascia scampo a Varese
A.B. 7 febbraio 2016
Il Banco di Sardegna Sassari conquista i due punti in un match dominato fin dalla prima frazione e concluso con un convincente 91-69. Gli uomini di coach Calvani partono bene, condotti da un grande David Logan, a quota 20 punti all’intervallo lungo: ma la vittoria è figlia di una buona prestazione di squadra
Basket: la Dinamo non lascia scampo a Varese


SASSARI - Il Banco di Sardegna Dinamo Sassari batte 91-69 l'Openjobmetis Varese e conquista i due punti in un match dominato fin dalla prima frazione. Gli uomini di coach Calvani partono bene, condotti da un grande David Logan, a quota 20 punti all’intervallo lungo: ma la vittoria è figlia di una buona prestazione di squadra. Nei due punti conquistati oggi (domenica), c’è il contributo di un gruppo che ha voglia di mostrare il suo valore, scrollandosi le sconfitte di inizio girone di ritorno.

Per la quarta giornata del girone di ritorno del massimo campionato nazionale, Calvani manda in campo Petway, Mitchell, Logan, Alexander e Stipcevic, mentre coach Moretti risponde con Davies, Faye, Wayns, Kangur e Ferrero. Break biancoblu di 5 punti con Logan ad aprire le danze dall’arco, seguito da Petway. Una bomba di Kangur rompe il ghiaccio per l’Openjobmetis, ma Sassari continua la sua cavalcata con il Professore ed Alexander. Contropiede e reverse per Petway che entusiasma il Palazzetto e convince Moretti a chiamare il time-out sul 20-11. Varese rientra bene ed accorcia le distanze dai 6.75 con Faye e Wayns; gli ospiti trovano un break di 4 punti con Ferrero, ma il quarto si chiude con una tripla di Mitchell (25-18). Logan, D’Ercole e Devecchi bombardano dalla lunga distanza e firmano il +20 (42-22). Venti sono anche i punti a referto del Professore: il Banco dilaga con l’aiuto degli italiani, la grinta ed i punti del capitano, l’intensità difensiva di Sacchetti. Wayns prova a trascinare i suoi nella rimonta, due triple di Stipcevic permettono al Banco di andare negli spogliatoi sul punteggio di 50-32.

Al rientro dall’intervallo lungo, i campioni d'Italia difendono il vantaggio con un attento lavoro di squadra ed una buona difesa. Varese trova punti ed energia per provare a risalire la china con Kuksiks dall’arco (65-46). Ci sono i primi punti di Kadji in maglia Dinamo nella stagione 2015/16: l’ala camerunense trascina i suoi con un break di 7-2 (72-51). Negli ultimi dieci minuti, Varese prova a riportarsi in partita, condotta da Kuksiks ormai a quota 16 punti: ma i padroni di casa hanno il controllo sul match (79-63). Ci sono minuti e fiducia per Ciccio Pellegrino, la tripla del capitano mette il sigillo sulla vittoria biancoblu: al PalaSerradimigni finisce 91-69.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-OPENJOBMETIS VARESE 91-69:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Petway 12, Mitchell 7, Logan 22, Formenti, Devecchi 9, Alexander 8, D’Ercole 8, Marconato, Sacchetti 5, Stipcevic 13, Kadji 7. Coach Marco Calvani.
OPENJOBMETIS VARESE: Davies12, Faye 8, Wayns 15, Varanauskas 3, De Vita, Campani, Kangur 3, Rossi 2, Ferrero 10, Pietrini, Kuksiks 16. Coach Paolo Moretti.
ARBITRI: Carmelo Paternicò, Alessandro Martolini e Gianluca Calbucci.
PARZIALI: 25-18, 50-32, 72-51.

Nella foto (di Max Turrini, Dinamo Basket): David Logan
Commenti
26/5/2016
«Umanamente e professionalmente felice della chiamata della Dinamo», ha dichiarato il tecnico, durante la presentazione di questa mattina nella club house societaria
28/4/2016
La storica società locale organizza il torneo Esordienti maschile Città di Alghero, patrocinato dall´Assessorato Comunale allo Sport
© 2000-2016 Mediatica sas