Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Serie D: vittoria in rimonta per la Torres
A.B. 7 febbraio 2016
I sassaresi, in svantaggio fino all´89´ in casa contro l´Arzachena, hanno ribaltato il risultato con le reti di Lisai al 90´ e di Musto al 94´
Serie D: vittoria in rimonta per la Torres


SASSARI – Rimonta di carattere della Torres, che nel match valido per la ventitreesima giornata del girone G del campionato di serie D, batte per 2-1 l'Arzachena al Vanni Sanna di Sassari. Alla rete di Branicki al 78', hanno risposto Lisai al 90' e Musto al 94'.

Al 10’, su calcio d’angolo battuto da Solinas, esce Ruzittu con i pugni. Ci prova l’Arzachena: al 13’ Sanna su lancio di Bionacquisti, conclude di poco fuori. Un minuto dopo, Oggiano si libera bene sulla destra, entra in area e crossa, palla che carambola su Sanna e termina fuori. Pericolosa la Torres al 17’ con Lisai, che liberato in area da Musto, prende la mira e conclude: palla deviata in angolo. La più grande occasione capita sui piedi di Musto al 36’: l’undici rossoblu, servito da Scotto, a tu a per tu Ruzittu, si fa parare con i piedi. Il primo tempo termina a reti inviolate e con otto calci d’angolo a zero per i rossoblu.

Il secondo tempo si apre con una grande occasione per Biondi, al 47’, di testa, su calcio di punizione battuto da Lisai, mette fuori di pochissimo. Un minuto dopo Musto, solo davanti a Ruzittu, gli spara addosso, sulla respinta c’è Scotto ma sulla seconda conclusione la difesa libera. Poco prima dell'ora di gioco, colpo di testa di Cafiero, su calcio di punizione di Lisai, Ruzittu d’istinto respinge sopra la traversa. Al 64', Sanna si è liberato di due avversari, diagonale, di poco fuori. Ad un quarto d'ora dal termine, pericoloso Sanna in area, di esterno destro, Iali para a terra. Al 78', il vantaggio dell’Arzachena con Branicki: l’attaccante tiene palla tra tre avversari e batte Iali che può solo deviare. La Torres spinge. A cinque minuti dal termine, Branicki si becca il secondo giallo e lascia i compagni in dieci. I rossoblu si portano in avanti con veemenza. Al 90’, la Torres pareggia con Lisai, che di testa insacca su cross dalla sinistra di Raucci. Si va al recupero ed al 95’ arriva il gol vittoria: Chelo riceve in area e conclude, Ruzittu respinge corto, ma sul pallone arriva Musto che insacca per il 2-1 finale.

TORRES-ARZACHENA 2-1:
TORRES: Iali, Cafiero (27’st Girardi), Raucci, Masala (32’ El Kamch), Biondi, Gagliardini, Solinas (16’st Chelo), Casini, Scotto, Lisai, Musto. Allenatore Marco Sanna.
ARZACHENA: Ruzittu, Petrone, Atzei (28’st Dedola), Bonacquisti, Brack, Boi, Castaldi (24’st Galli), Manzini, Sanna, Branicki, Oggiano (34’st Mulas). Allenatore Mauro Giorico.
ARBITRO: Lorenzo Gentile di Seregno.
RETI: 33’st Branicki, 45’st Lisai, 49’st Musto.

(Foto Sef Torres Calcio)
Commenti
23/4/2017
Nei match validi per il girone G, il Latte Dolce cede 3-0 sul campo del lanciatissimo Monterosi, mentre la Torres è punita da un calcio di rigore contro il Flaminia
23/4/2017
Nel match disputato alla Dacia Arena e valido per la trentatreesima giornata del massimo campionato, i rossoblu hanno ceduto per 2-1 ai bianconeri. Alle reti di Perica al 70' ed Angella tre minuti dopo, ha risposto solo Borriello a quattro minuti dalla fine
23/4/2017
Nel match valido per il girone G, la compagine del Sarrabus stoppa a reti bianche il Rieti, una delle squadre in lotta per la promozione, e guadagna un´altra lunghezza sulla Torres
23/4/2017
Nei match validi per la ventisettesima giornata del girone E, i giallorossi non vanno oltre lo 0-0 al Mariotti contro gli ozieresi del Mesu e Rios mentre, al Pintore-Caddeo, i biancoverdi fermano la capolista Ossese sull´1-1
© 2000-2017 Mediatica sas