Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Doppio colpo al Banco di Sardegna: manette per una 37enne
A.B. 5 febbraio 2016
Martedì pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Sassari hanno arrestato una 37enne badante, riconosciuta colpevole di due rapine commesse in città nel 2012
Doppio colpo al Banco di Sardegna: manette per una 37enne


SASSARI - Martedì pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Sassari hanno eseguito un ordine di carcerazione della Procura della Repubblica nei confronti di una 37enne badante, riconosciuta colpevole di due rapine commesse in città nel 2012.

I colpi al Banco di Sardegna di Via Grazia Deledda il 16 novembre e di Li Punti il 7 dicembre, avevano fruttato complessivamente una cifra attorno ai 50mila euro. La donna, indicata come facente parte di una banda, è stata quindi arrestata ed accompagnata nel carcere di Bancali, dove dovrà scontare una condanna di tre anni, un mese e sette giorni. In primo grado, la banda aveva subito condanne per una trentina d'anni complessivi (pene poi ridotte di poco nel processo d'Appello).
Commenti
13:06
Due soggetti, a volto scoperto di nazionalità nord africana, dopo aver preteso da un ragazzo somalo di 19 anni, richiedente asilo, la consegna del telefono cellulare, sono passati alle vie di fatto colpendo il malcapitato con pugni e bastonate
12:43
Nei mesi di febbraio e marzo di quest’anno, una 45enne ha truffato numerose gioiellerie in città, ma ha precedenti di truffe come amministratore di condominio e falso avvocato
26/7/2016
56enne, originario di Alghero, fermato lo scorso 15 luglio in un posto di blocco della polizia stradale
25/7/2016
Gli agenti del locale Commissariato di pubblica sicurezza hanno arrestato un 36enne ed un 24enne ritenuti responsabili di furto in abitazione ed utilizzo indebito di carte di credito di provenienza furtiva
25/7/2016
Manette per il 30enne nigeriano Charles Akalueonye e per un minorenne del Gambia. Un profugo è stato ferito con due fucilate alle gambe, perchè pregava ritardando la partenza
25/7/2016
Il 10 giugno scorso, un 67enne sottufficiale dei Carabinieri in congedo aveva sorpreso i due 17enni mentre urinavano in pieno giorno in Via Martiri della libertà, venendo aggredito e riportando anche la frattura della clavicola sinistra
© 2000-2016 Mediatica sas