Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariAmbienteAmbiente › Lotta al punteruolo rosso a Sassari
A.B. 4 febbraio 2016
Lunedì, martedì e mercoledì, il Settore Comunale Ambiente e Verde pubblico eseguirà il trattamento delle palme rispettivamente del parco di Via Montello, Via Venezia ed ai giardini dell´Emiciclo Garibaldi
Lotta al punteruolo rosso a Sassari


SASSARI - Lunedì 8, martedì 9 e mercoledì 10 febbraio, il Settore Ambiente e Verde pubblico del Comune di Sassari eseguirà il trattamento contro il punteruolo rosso nelle palme rispettivamente del parco di Via Montello, Via Venezia ed ai giardini dell'Emiciclo Garibaldi. Per questo, di mattina, resteranno chiusi al pubblico. Si utilizzeranno come sempre fitofarmaci non tossici per le persone e gli animali, ma che hanno un odore sgradevole che dura qualche ora.
Commenti
9:55
Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Porto Torres hanno denunciato a piede libero 13 soggetti, portotorresi e nomadi per furto aggravato d’acqua. Da alcune settimane numerosi cittadini si sono presentati in caserma per lamentare bollette dell’acqua salatissime che non trovano corrispettivo nello standard medio dei consumi
29/9/2016
Lunedì 10 ottobre alle 11 i responsabili della Syndial, la società incaricata ad attuare le bonifiche nell’area industriale di Porto Torres, presenterà al pubblico presso il Museo del Porto lo studio di impatto ambientale e il relativo Progetto Nuraghe fase 1 “Realizzazione di una piattaforma polifunzionale e di un sito di raccolta” da realizzarsi nella zona industriale di “La Marinella”
29/9/2016
Una pianificazione degli ecocentri a livello regionale per scongiurare un impatto negativo degli impianti sull’ambiente e sulla popolazione. A sollecitare un provvedimento il consigliere regionale Edoardo Tocco (FI)
28/9/2016
Gli addetti dell´azienda che gestisce il servizio di igiene urbana, intervenuta su richiesta dell´amministrazione comunale ha effettuata una vasta pulizia nei vari terreni e cunette dove stati rimossi quintali di spazzatura tra oggetti di plastica, lattine, materiali della frazione indifferenziata, rifiuti ingombranti con gli scheletri arrugginiti di qualche elettrodomestico
29/9/2016
Spazzatura di ogni genere abbandonata nello spazio tra la recinzione e il muro che delimita l’area dove sono state riprese le lavorazioni necessarie a completare l’opera avviata dalla società appaltatrice Lakit Srl
30/9/2016
Nel 2015 ne sono state recuperate 1.520 tonnellate su un totale di 3.260 in tutta la Regione
29/9/2016
«Ben venga la riforma delle agenzie ed il lavoro in rete», ha dichiarato nell´occasione l´assessore regionale dell´Ambiente
© 2000-2016 Mediatica sas