Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaSanità › Donare organi, a Sassari si decide nella carta identità
S.A. 1 febbraio 2016
E´questa la novità che sarà presentata mercoledì 3 febbraio alle ore 9,30 nella sala conferenze di Palazzo Ducale, a Sassari
Donare organi, a Sassari si decide nella carta identità


SASSARI - L'assenso alla donazione degli organi al momento del rilascio della carta d'identità: è questa la novità che sarà presentata mercoledì 3 febbraio alle ore 9,30 nella sala conferenze di Palazzo Ducale, a Sassari. All'incontro con gli organi di informazione sarà presente l'assessora alle Politiche per l'innovazione Amalia Cherchi, la dirigente del Settore Servizi al cittadino e alle imprese Chiara Salis, il presidente del Gruppo intercomunale Sassari-Ittiri dell'Aido Antonio Dessanti, la presidente dell'associazione Love, liver and life Ica Cherchi e Lidia Doddo della Rianimazione del Santissima Annunziata.

Nella foto: il sindaco Nicola Sanna
Commenti
22/7/2016
L´isola è la prima ad aver recepito l’intesa della Conferenza delle Regioni sui percorsi diagnostici terapeutici assistenziali per persone con malattie infiammatorie croniche dell´intestino e malattie reumatiche infiammatorie ed autoimmuni
22/7/2016
Quanti, al 31 dicembre 2015, erano in possesso del riconoscimento di handicap grave, potranno inoltrare istanza per la predisposizione di un piano personalizzato di sostegno
22/7/2016
«Il mancato pagamento delle prestazioni dell’Aias da parte delle aziende sanitarie regionali sta creando sconcerto e sconforto in 1240 dipendenti qualificati che lavorano nelle 43 strutture regionali e che aspettano cinque mensilità di retribuzione», dichiara Marco Tedde, vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale
22/7/2016
Quella che era una bandiera della giunta regionale è ormai un drappo lacerato dalla guerra tra le comari eccellenti del PD sardo e del centro-sinistra in generale. Si mira solo a porre il sistema sanitario sotto uno stretto controllo delle camarille politiche, con il copia e incolla di un modello già sperimentato e fallito in altre Regioni
22/7/2016
Nel giro di qualche settimana la rete sarà costituita dai presidi di soccorso e in totale da 11 defibrillatori posizionati in punti strategici della città e delle frazioni
© 2000-2016 Mediatica sas