Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Basket: Dinamo sconfitta a Brindisi
Antonio Burruni 31 gennaio 2016
Dopo quattro sconfitte consecutive, l'Enel torna alla vittoria battendo 88-82 il Banco di Sardegna Sassari nel match del PalaPentassuglia, valido per il massimo campionato nazionale
Basket: Dinamo sconfitta a Brindisi


SASSARI - Brindisi si rialza e dopo quattro sconfitte torna alla vittoria. E lo fa per 88-82 contro il Banco di Sardegna Dinamo Sassari, nel match disputato sul parquet del PalaPentassuglia, valido per il massimo campionato nazionale. I pugliesi si dimostrano bestia nera per i sassaresi, visto che si erano imposti anche nella gara d'andata al PalaSerradimigni.

PRIMO QUARTO. E' un contropiede di Logan a sbloccare il risultato. Ma un canestro di Reynolds ed un gioco da quattro punti di Banks mandano subito avanti i locali. Ancora la tripla di Logan, per tenere a contatto le squadre. Banks dimostra subito di essere in gara. Time-out Sassari. C'è match, gioco veloce e buone percentuali al tiro da entrambe le parti. A 4'14” dalla prima sirena, Eyenga firma la parità dalla lunetta. Mitchell porta avanti la Dinamo, ma il gioco da tre punti di Banks vale il 20-19 a 150” dalla fine del quarto. Harris timbra due liberi ed il primo quarto si conclude sul 22-23 Dinamo, con Banks e Logan a quota 9 punti.

SECONDO QUARTO. Harris apre il periodo con la tripla del controsorpasso. Il 7-0 parziale nel giro di un minuto convince Calvani a chiamare il time-out. La musica non cambia: Brindisi aggressiva e Banco un po' svagato in difesa. La tripla di Reynolds vale il +11 (parziale di 12-0 nei primi 150” del secondo quarto). Varnado sblocca la Dinamo dopo 3'. Arriva una tripla di Haynes, ma è ancora time-out Dinamo. Harris sgancia subito la bomba del nuovo +11 locale. Logan è il primo ad andare in doppia cifra (11 punti dopo poco più di 16' di gioco), subito imitato da Harris. La Dinamo rosicchia qualche punto agli avversari e le due squadre vanno negli spogliatoi per il riposo di metà gara sul 46-40 Brindisi.

TERZO QUARTO. Al rientro dall'intervallo lungo, Anosike timbra quattro punti di fila, per il +10 pugliese. Logan muove il punteggio per gli ospiti. Varnado si vede fischiare un fallo in attacco e poi si becca anche un tecnico mentre viene sostituito (e sono quindi quattro per il 32 ospite). Scott va in doppia cifra, grazie ad un libero e ad una penetrazione. Logan non ci sta e tiene la Dinamo in gara con l'ennesima tripla (e sono 19 i punti del Professore). Tripla di Banks e doppia cifra anche per lui. Dalla lunetta, Anosike e Scott riportano il vantaggio brindisino in doppia cifra, ma Stipcevic trova la prima tripla del suo match. L'ultimo quarto inizierà sul 65-55 Brindisi.

QUARTO QUARTO. Coumooh apre gli ultimi dieci minuti con la tripla del +13. Mitchell va in doppia cifra ed è Bucchi a chiamare il time-out. L'Enel prende il largo con Harris e Cournooh (77-59) e Calvani chiede una nuova sospensione. La tripla di Stipcevic vale la doppia cifra personale, ma i punti di distacco sono 13. La Dinamo si rifà sotto ed a 90” dalla sirena è a -6. Haynes firma il contropiede dell'80-76. Schiacciata di Varnado (doppia cifra per lui) ed a 20” dalla fine è -2. Lo 0-13 ospite convince Bucchi a chiamare il time-out. La tripla di Logan vale l'82-81 a 14” dalla fine. Fallo immediato di Sacchetti e Banks va in lunetta: 2/2. Stipcevic subisce fallo, ma timbra solo il primo libero, poi Zerini strappa un rimbalzo fondamentale sul secondo. Il brindisino subisce fallo e va in lunetta: 2/2. Sacchetti si vede fischiare sfondamento su Zerini: fallo e tecnico. La partita finisce di fatto qui, per l'88-82 finale.

ENEL BRINDISI-BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI 88-82:
ENEL BRINDISI: Banks 19, Reynolds 9, Scott 17, Cournooh 7, Harris 18, Cardillo, Milosevic 2, Fiusco, Gagic 4, Zerini 3, Anosike 9, Marzaioli. Coach Piero Bucchi.
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Haynes 5, Petway 2, Mitchell 10, Logan 26, Formenti, Devecchi, D'Ercole, Marconato, Sacchetti 4, Stipcevic 12, Eyenga 9, Varnado 11. Coach Marco Calvani.
PARZIALI: 22-23, 46-40.
TIRI LIBERI: Brindisi 21/27; Dinamo 16/20.

Nella foto: Petway
Commenti
20:26
Sesta vittoria consecutiva per il Gsd 4 Mori Porto Torres nella Serie A di basket in carrozzina. La squadra di coach Carlo Di Giusto espugna il campo del Santa Lucia Roma con il punteggio di 69-56
1/12/2016
Questa mattina, la Club House societaria ha ospitato la presentazione del centro nigeriano, new entry della Dinamo Banco di Sardegna Sassari
© 2000-2016 Mediatica sas