Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Basket: Dinamo sconfitta a Brindisi
Antonio Burruni 31 gennaio 2016
Dopo quattro sconfitte consecutive, l'Enel torna alla vittoria battendo 88-82 il Banco di Sardegna Sassari nel match del PalaPentassuglia, valido per il massimo campionato nazionale
Basket: Dinamo sconfitta a Brindisi


SASSARI - Brindisi si rialza e dopo quattro sconfitte torna alla vittoria. E lo fa per 88-82 contro il Banco di Sardegna Dinamo Sassari, nel match disputato sul parquet del PalaPentassuglia, valido per il massimo campionato nazionale. I pugliesi si dimostrano bestia nera per i sassaresi, visto che si erano imposti anche nella gara d'andata al PalaSerradimigni.

PRIMO QUARTO. E' un contropiede di Logan a sbloccare il risultato. Ma un canestro di Reynolds ed un gioco da quattro punti di Banks mandano subito avanti i locali. Ancora la tripla di Logan, per tenere a contatto le squadre. Banks dimostra subito di essere in gara. Time-out Sassari. C'è match, gioco veloce e buone percentuali al tiro da entrambe le parti. A 4'14” dalla prima sirena, Eyenga firma la parità dalla lunetta. Mitchell porta avanti la Dinamo, ma il gioco da tre punti di Banks vale il 20-19 a 150” dalla fine del quarto. Harris timbra due liberi ed il primo quarto si conclude sul 22-23 Dinamo, con Banks e Logan a quota 9 punti.

SECONDO QUARTO. Harris apre il periodo con la tripla del controsorpasso. Il 7-0 parziale nel giro di un minuto convince Calvani a chiamare il time-out. La musica non cambia: Brindisi aggressiva e Banco un po' svagato in difesa. La tripla di Reynolds vale il +11 (parziale di 12-0 nei primi 150” del secondo quarto). Varnado sblocca la Dinamo dopo 3'. Arriva una tripla di Haynes, ma è ancora time-out Dinamo. Harris sgancia subito la bomba del nuovo +11 locale. Logan è il primo ad andare in doppia cifra (11 punti dopo poco più di 16' di gioco), subito imitato da Harris. La Dinamo rosicchia qualche punto agli avversari e le due squadre vanno negli spogliatoi per il riposo di metà gara sul 46-40 Brindisi.

TERZO QUARTO. Al rientro dall'intervallo lungo, Anosike timbra quattro punti di fila, per il +10 pugliese. Logan muove il punteggio per gli ospiti. Varnado si vede fischiare un fallo in attacco e poi si becca anche un tecnico mentre viene sostituito (e sono quindi quattro per il 32 ospite). Scott va in doppia cifra, grazie ad un libero e ad una penetrazione. Logan non ci sta e tiene la Dinamo in gara con l'ennesima tripla (e sono 19 i punti del Professore). Tripla di Banks e doppia cifra anche per lui. Dalla lunetta, Anosike e Scott riportano il vantaggio brindisino in doppia cifra, ma Stipcevic trova la prima tripla del suo match. L'ultimo quarto inizierà sul 65-55 Brindisi.

QUARTO QUARTO. Coumooh apre gli ultimi dieci minuti con la tripla del +13. Mitchell va in doppia cifra ed è Bucchi a chiamare il time-out. L'Enel prende il largo con Harris e Cournooh (77-59) e Calvani chiede una nuova sospensione. La tripla di Stipcevic vale la doppia cifra personale, ma i punti di distacco sono 13. La Dinamo si rifà sotto ed a 90” dalla sirena è a -6. Haynes firma il contropiede dell'80-76. Schiacciata di Varnado (doppia cifra per lui) ed a 20” dalla fine è -2. Lo 0-13 ospite convince Bucchi a chiamare il time-out. La tripla di Logan vale l'82-81 a 14” dalla fine. Fallo immediato di Sacchetti e Banks va in lunetta: 2/2. Stipcevic subisce fallo, ma timbra solo il primo libero, poi Zerini strappa un rimbalzo fondamentale sul secondo. Il brindisino subisce fallo e va in lunetta: 2/2. Sacchetti si vede fischiare sfondamento su Zerini: fallo e tecnico. La partita finisce di fatto qui, per l'88-82 finale.

ENEL BRINDISI-BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI 88-82:
ENEL BRINDISI: Banks 19, Reynolds 9, Scott 17, Cournooh 7, Harris 18, Cardillo, Milosevic 2, Fiusco, Gagic 4, Zerini 3, Anosike 9, Marzaioli. Coach Piero Bucchi.
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Haynes 5, Petway 2, Mitchell 10, Logan 26, Formenti, Devecchi, D'Ercole, Marconato, Sacchetti 4, Stipcevic 12, Eyenga 9, Varnado 11. Coach Marco Calvani.
PARZIALI: 22-23, 46-40.
TIRI LIBERI: Brindisi 21/27; Dinamo 16/20.

Nella foto: Petway
Commenti
26/2/2017
La Consultinvest Vuelle Pesaro si aggiudica la sfida valida per la ventesima giornata per 76-71 sul Banco di Sardegna Sassari
27/2/2017
A trionfare nella categoria maschile Under 13 il quartetto dei ragazzi della Pallacanestro Alghero1986 che accedono alla fase regionale della maratona di gare di basket autogestite tenutasi tra la palestra Pala Simula e Le Piscine Latte Dolce
26/2/2017
Quattordicesima vittoria per il Gsd 4 Mori Porto Torres, che si impone sul Padova Millennium Basket con il punteggio di 77-55 nella terzultima giornata della Serie A di basket in carrozzina
© 2000-2017 Mediatica sas