Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Usura a noto ristoratore sassarese. E' indagato Graziano Mesina
S.A. 27 gennaio 2016
La vittima è un noto imprenditore nel settore della ristorazione, Marco Milia, figlio dell'avvocato Dino e fratello di Sergio, fratello della vittima, ex assessore e consigliere regionale. Nelle indagini anche il suo autista e un dirigente bancario che avrebbe fatto da intermediario
Usura a noto ristoratore sassarese
E' indagato Graziano Mesina


SASSARI - Nuovi guai giudiziari per l'ex primula rossa del banditismo sardo. La Procura di Sassari ha formulato l'accusa di usura ed estorsione in concorso nei confronti di Graziano Mesina, del compaesano Giovanni Filindeu, di 38, suo autista, e di Gigi Meloni, di 49, di Sassari, che all'epoca dei fatti contestati dirigeva la filiale cittadina del Banco di Sardegna di via IV Novembre.

La vittima è un noto imprenditore nel settore della ristorazione, Marco Milia, figlio dell'avvocato Dino, ex parlamentare e storico presidente della Dinamo, la squadra di basket in cui ha militato anche Sergio, fratello della vittima, ex assessore e consigliere regionale. Secondo la ricostruzione del sostituto procuratore Corinna Carrara, titolare dell'inchiesta, e dei carabinieri del comando provinciale di Nuoro, che hanno svolto le indagini, cinque anni fa l'imprenditore aveva necessità di 40mila euro per iscrivere la Robur, altra società cestistica sassarese, di cui il ristoratore era proprietario, al campionato nazionale di B2.

È questo il motivo per cui si sarebbe rivolto a Meloni, suo amico, vicino alla società di basket e grande appassionato. Qualche mese dopo l'incredibile scoperta: per recuperare i soldi da dargli, Meloni si sarebbe rivolto a Mesina. Nell'ottobre del 2011 Milia ottenne 40mila euro e apprese che entro il 31 dicembre di quello stesso anno avrebbe dovuto restituirne 50mila: calcolato in un anno, l'interesse applicato era del 150%. Meloni, sostiene la Procura, fece da intermediario tra i due, pur sapendo che si trattasse di un'operazione illecita e adoperandosi per convincere l'imprenditore a versare gli interessi, evocando la fama di Mesina per incutere timore nell'imprenditore. Filindeu, che faceva da autista a Mesina, è finito nei guai per avere partecipato alle trattative e al ritiro delle somme restituite.

Nella foto: Graziano Mesina
Commenti
14:13
Gli uomini della Squadra Mobile hanno denunciato in stato di libertà un 54enne per aver falsamente attestato la notifica di due verbali emessi dalla Polizia Municipale nei confronti di una signora
28/7/2016 video
Il boato dei colpi si è sentito intorno alle 4 del mattino nella parte finale di via Sassari, dove sono state prese di mira due auto parcheggiate. Stessa scena in via Archimbao, ma pare che stavolta i colpi siano stati sparati in aria
20:26
Attorno a mezzogiorno, un malvivente ha fatto irruzione della farmacia Pedrazzini e ha obbligato la commessa a consegnargli l´incasso, circa 300euro, scappando poi a piedi
14:06
Un geometra romano è stato condannato a quattordici anni di reclusione, perchè ritenuto colpevole di abusi sessuali ripetuti nei confronti di una ragazza che, all´epoca dei fatti, aveva quattordici anni
21:52
Un malvivente armato di coltello ha minacciato la commessa dell´esercizio commerciale di Via Giulio Cesare, per poi scappare con un bottino di 200euro
28/7/2016
Gli agenti sono entrati in un appartamento nel quartiere San Michele, dove una donna gestiva un illecito commercio
29/7/2016
Il Reparto operativo aeronavale di Cagliari hanno sequestrato un´area grande 16mila metri quadri davanti allo stabilimento della Sanac nel polo industriale di Cagliari
28/7/2016
Martedì, gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Nuoro hanno notificato il provvedimento di sospensione per quindici giorni al presidente e gestore del circolo privato di Viale Repubblica
29/7/2016
Nella tarda mattinata di ieri, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Nuoro ha eseguito l’ordinanza di misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Nuoro nei confronti di un 36enne di Siniscola, reo di aver posto in essere atti persecutori nei confronti di una giovane straniera domiciliata a Nuoro
28/7/2016
Si è chiusa con quattro denunce ed il sequestro di cinque discariche abusive e tre camion l´operazione Fumo Nero, portata a buon fine dal Nucleo investigativo del Corpo Forestale
28/7/2016
Questa mattina, un cittadino è entrato nella sede comunale ed ha lanciato un vaso contro la porta d´ingresso degli uffici di Stefano Delunas
29/7/2016
Il blitz della Guardia di Finanza del Reparto operativo aeronavale di Cagliari ha interessato i 16mila metri quadri davanti allo stabilimento della Sanac, nel polo industriale di Cagliari
28/7/2016
Gli agenti della Sezione Volanti sono intervenuti nel centro commerciale Bricoman, dove l´uomo era stato fermato da personale addetto alla vigilanza con della merce non pagata
28/7/2016
Questa notte, un ordigno artigianale a base di gelatina esplosiva, nascosto in un borsello, è stato trovato nel cortile della casa di un commerciante
28/7/2016
L´ordigno rudimentale scoperto questa mattina in Via Baccelli non è esploso. Si segue sia la pista dell´attentato, sia quella del macabro avvertimento
28/7/2016
Per competenza territoriale, gli atti relativi a due bancari avellinesi, Sabino Gioia ed Antonio Vietri, accusati di favoreggiamento nell´inchiesta sul presunto riciclaggio di denaro di clan camorristici, sono stati inviati alla Procura di Napoli nord
© 2000-2016 Mediatica sas