Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaAnimali › 57 gatti randagi sterilizzati in due giorni a Sassari
S.A. 26 gennaio 2016
Si è chiusa domenica pomeriggio, con un bilancio di ben 57 gatti randagi sterilizzati, la missione promossa da Enpa per tenere sotto controllo la popolazione di mici a Sassari, città nella quale l´incidenza del randagismo felino è particolarmente elevata
57 gatti randagi sterilizzati in due giorni a Sassari


SASSARI - Si è chiusa domenica pomeriggio, con un bilancio di ben 57 gatti randagi sterilizzati, la missione promossa da Enpa per tenere sotto controllo la popolazione di mici a Sassari, città nella quale l'incidenza del randagismo felino è particolarmente elevata. Organizzata e conclusa a tempo di record nell'ambito del progetto “Rete Solidale” - una iniziativa di Enpa tesa alla prevenzione e al contrasto del randagismo attraverso collaborazioni ad ampio spettro sul territorio – la “due giorni” sassarese è stata resa possibile proprio grazie a tali sinergie.

Sinergie che hanno coinvolto la Sezione di Sassari con il presidente Giacomo Pasca e i volontari, anche di altre realtà animaliste; il coordinatore regionale Enpa per la Sardegna, Giuseppe Fascì; i veterinari Meir Levy, Manuela Parretta e Federica Vincentelli; la Asl che ha autorizzato le catture dei gatti; i referenti delle colonie feline; il Comune che ha messo a disposizione la sala operatoria e l'associazione “Qua la Zampa” che la gestisce; la Regione Sardegna che ha fornito ai volontari uno spazio di 350 metri quadrati adibito, dopo un veloce “restyling”, a locale di degenza post operatoria.

«Gli interventi sono stati condotti nel pieno rispetto del benessere animale, delle buone pratiche veterinarie e di efficaci protocolli chirurgici, anestetici, antibiotici. Le verifiche condotte a 48 ore di distanza dalla missione – spiega Meir Levy – hanno evidenziato come gli animali sottoposti alle operazioni siano in ottime condizioni di salute e abbiano ripreso la loro vita di tutti i giorni». «Ringrazio tutti coloro i quali, volontari e istituzioni, ci hanno permesso di ottenere questo importante risultato. Per le casse del Comune di Sassari – aggiunge Giacomo Pasca - la “due giorni” del 23 e 24 gennaio ha comportato un risparmio di circa seimila euro. Anche per questo, auspichiamo da parte dell'amministrazione comunale un sempre maggiore impegno nella attività di contrasto e di prevenzione del randagismo, canino e felino».
Commenti
22:20 video
Provvidenziale intervento dei Vigili del Fuoco decollati da Alghero per salvare un signore che, nel pomeriggio di domenica, per cause misteriose, è rimasto incastrato tra i cespugli e le rocce a picco sul mare. Secondo alcuni testinomi, l'uomo avrebbe tentato di scalare la roccia che sovrasta la spiaggia de La Speranza, non riuscendo però a trovare la strada per raggiungere i parcheggi. In un primo momento si pensava che i soccorsi riguardassero un parapendista lanciatosi dal promontorio che guarda il mare di Poglina. L´uomo, secondo le prime indiscrezioni, non avrebbe riportato gravi conseguenze. Le immagini amatoriali dei soccorsi
24/6/2017
Ecco la foto scattata venerdì in Riviera del Corallo da Gabriella La Manna di MareTerra-ERC. Taz, Tazson e il cucciolo di pochi giorni nuotano indisturbati. Numerose informazioni grazie alla tecnica della foto-identificazione
24/6/2017 video
L´animale era risultato affetto da ipotermia e da uno stato di costipazione intestinale dovuta all´ingestione di materiale plastico. Le immagini della liberazione avvenuta a Porto Conte, alla presenza dell´assessorato alle Politiche Ambientali del Comune di Alghero, l´Area Marina Protetta, il Parco e le forze di polizia
© 2000-2017 Mediatica sas