Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Serie D: Torres, l´ottovolante rossoblu
Antonio Burruni 24 gennaio 2016
Nel derby regionale disputato al Vanni Sanna, la compagine sassarese ha battuto il Muravera con un roboante 8-0, grazie alla doppietta di Scotto ed alle reti di Demartis, Musto (su rigore), Casini, Biondi, Girardi e Solinas
Serie D: Torres, l´ottovolante rossoblu


SASSARI – Torres-show nella quarta giornata del girone di ritorno del campionato di serie D. Nel derby regionale disputato al Vanni Sanna, la compagine sassarese ha battuto il Muravera con un roboante 8-0, grazie alla doppietta di Scotto (che ha aperto e chiuso le marcature9 ed alle reti di Demartis, Musto (su rigore), Casini, Biondi, Girardi e Solinas.

Partenza lenta del match. Al quarto d'ora, ammonizione per Raucci. La Torres cerca varchi e passa in vantaggio al 25' con Scotto, puntuale con il suo diagonale mancino. Quattro minuti dopo, Lisai serve capitan Demartis, che al volo manca di poco la porta. Al 37', è lo stesso Demartis a firmare il raddoppio rossoblu, deviando in rete un traversone di Scotto dalla destra. Sei minuti dopo, Demartis innesca Scotto, che supera il portiere con un tocco sotto, ma sulla linea arriva un salvataggio con le mani di Maccioni, che viene espulso. E' calcio di rigore, che Musto trasforma per il 3-0 che chiude la prima frazione di gioco.

Al rientro in campo, mister Piras propone Cotza al posto di Mesina. Ma il cambio non porta bene, visto che la torres cala subito il poker con Casini. Al 49', ci prova Masala dalla distanza: palla alta. Due minuti dopo, ammonizione per Cafiero. Al 57', 5-0 rossoblu, con l'incornata vincente di Biondi su traversone di Cafiero dalla destra. Due minuti dopo, Masala innesca Scotto, ma la sua conclusione si perde oltre la traversa. Poco prima dell'ora di gioco, Demartis lascia il posto a Solinas, mentre Tamba e Muratore sostituiscono Baone e Cappai. Al 63', fuori Musto ed entra Chelo. Due minuti dopo, la Torres esaurisce i cambi a propria disposizione, inserendo Girardi per Cafiero. Al 71', proprio Girardi firma il 6-0 rossoblu. Otto minuti dopo, Scotto tocca per Lisai, che dall'out mancino entra in area e mette in mezzo per Solinas, che trova l'incornata vincente per il 7-0. Al 90', Scotto infila Arrus rasoterra per l'8-0 che chiude il match.

TORRES-MURAVERA 8-0:
TORRES: Fadda, Cafiero (20'st Girardi), Raucci, Masala, Biondi, Cossentino, Demartis (14'st Solinas), Casini, Scotto, Lisai, Musto (18'st Chelo). Allenatore Marco Sanna.
MURAVERA: Arrus, Massessi, Baone (14'st Tamba), Cappai (14'st Muratore), Sogus, Maccioni, Contu, Satta, Nurchi, Dessena, Mesina (1'st Cotza). Allenatore Marco Piras.
ARBITRO: Giulio Bonaldo di Conegliano Veneto.
RETE: 25' Scotto, 37' Demartis, 44' Musto (rig.), 1'st Casini, 12'st Biondi, 26'st Girardi, 34'st Solinas, 45'st Scotto.

Nella foto (della Sef Torres 1903): il penalty trasformato da Musto
Commenti
26/3/2017
Di Patacchiola, dopo 4´ di gioco, la rete che ha deciso il derby regionale valido per la ventottesima giornata del girone G in favore della compagine sassarese
26/3/2017
Nel match valido per la trentunesima giornata del girone A, i bianchi escono dallo stadio “E.Mannucci” di Pontedera con una netta sconfitta per 5-0. Di Provenzano (doppietta), Ferrari, Shekiladze (rigore) e Pinzauti, le reti che hanno dato i tre punti al Tuttocuoio San Miniato
26/3/2017
Nel match valido per la ventottesima giornata del girone G, la compagine del Sarrabus ha ceduto per 3-1 sul campo dello Sporting Trestina. Alla rete di Ceccagnoli ed alla doppietta di Ridolfi, ha risposto solo Satta
26/3/2017
Nei match validi per la ventiquattresima giornata del girone E, i biancoverdi sono stati raggiunti dall´Ittiri sull´1-1 nel recupero. I giallorossi, invece, hanno perso 5-0 sul campo del Malaspina Osilo, concorrente diretto per la salvezza
26/3/2017
Nei match validi per la ventottesima giornata del girone G, i barbaricini pareggiano 1-1 sul campo della capolista Monteroni, mentre gli ogliastrini capitalizzano nel migliore dei modi il turno casalingo e battendo 3-1 il ViviAltoTevereSansepolcro conquistano tre punti utilissimi in chiave salvezza
© 2000-2017 Mediatica sas