Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Dinamo, i Giganti tornano a scuola | Foto
S.A. 23 gennaio 2016
L´esperienza dei giganti per i bambini della scuola elementare di Sant´Orsola, che sperimentano la gestione dei conflitti con il progetto "Il giudice alla rovescia", l´iniziativa proposta alle scuole del territorio dal Gruppo giuridico Norberto Bobbi
Dinamo, i Giganti tornano a scuola | Foto


SANT'ORSOLA - L'esperienza dei giganti per i bambini della scuola elementare di Sant'Orsola, che sperimentano la gestione dei conflitti con il progetto "Il giudice alla rovescia", l'iniziativa proposta alle scuole del territorio dal Gruppo giuridico Norberto Bobbio. Questa mattina con coach Calvani, capitan Jack Devecchi, Brian Sacchetti, Christian Eyenga, Tony Mitchell e, arbitro d'eccezione, il presidente Stefano Sardara, un grande e festoso momento di sport e condivisione.

Ancora una volta la passione dei sassaresi per la “Dinamo” si traduce in un’opportunità di scoperta dei veri valori che devono animare le competizioni sportive.Il progetto “Giudice alla rovescia” si inserisce nell’ambito dei numerosi progetti del Gruppo giuridico Norberto Bobbio, da anni impegnato nell’educazione dei giovani alla legalità. L’omonimo libro, scritto da Luciana Breggia, magistrato del Tribunale di Firenze, dedicato ai bambini della scuola primaria, nasce per favorire nei più piccoli la scoperta del volto mite della giustizia.

Ispirati dal testo del libro, magistrati del Tribunale per i Minorenni e mediatori hanno ideato e proposto a due scuole del territorio un itinerario sulla gestione dei conflitti, al fine di far apprendere ai bambini un metodo di soluzione che attinga dalle loro esperienze personali. Durante il percorso, i bambini della scuola elementare di Sant’Orsola hanno lavorato sul conflitto scaturito dalla difficoltà di condivisione di un piccolissimo spiazzo in cemento, che solo la presenza di un canestro fa assomigliare a un “campetto da basket” , e che, per di più, è l’unico spazio a disposizione della scuola per le attività sportive, nonostante gli sforzi del dirigente nel cercare di dare migliori opportunità ai giovani studenti. La soluzione elaborata dai bambini prevedeva l’organizzazione di un festoso torneo, da realizzarsi con precisi e originali criteri, atti a favorire il superamento del conflitto, e con l’intervento di terzi esperti. Con grande sorpresa dei bambini al torneo ha partecipato la Dinamo.

E’ stato coach Calvani a rompere il ghiaccio con le tre classi che partecipano al progetto, in questa tappa intitolata “Il campetto alla rovescia”. Tema, le regole e il rispetto di esse, in campo come a scuola, nel basket come nella vita quotidiana e nelle relazioni con gli altri. E l’importanza della condivisione, della lealtà, del rispetto, dell’amicizia e della solidarietà per superare i conflitti. Concetti portati direttamente sul campo: divisi per squadre, tutti i ragazzi hanno partecipato, misurandosi con i compagni e con i giganti biancoblu Jack Devecchi, Christian Eyenga, Brian Sacchetti e Tony Mitchell. Armato di fischietto, in campo un arbitro d’eccezione, il presidente della Dinamo Banco di Sardegna Stefano Sardara. Un momento di grande entusiasmo e partecipazione, chiuso con abbracci autografi e foto di gruppo.
Commenti
19:00
E´ stato reso noto il calendario della regular season della Basketball Champions League. Il Banco di Sardegna Sassari esordirà martedì 18 ottobre contro i polacchi dello Zielona Gora
15:16
L´annnuncio è stato dato dal presidente e responsabile tecnico Antonello Muroni: «una scelta che mira a concentrare le energie sul minibasket e settore giovanile»
26/8/2016
Questa mattina, al GeoVillage di Olbia, il roster biancoblu 2016/2017 del Banco di Sardegna Sassari è stato presentato alla stampa
26/8/2016
Con la sua 11esima stagione con la maglia del Banco di Sardegna Dinamo Sassari, si conferma il giocatore della massima serie con il maggior numero di anni consecutivi nella stessa squadra
13:03
La guardia triestina, classe 1993, arriva dal Basket Nulvi, dove ha disputato per quattro anni il campionato di serie B, vincendo il titolo regionale nelle ultime due stagioni
© 2000-2016 Mediatica sas