Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariAmbienteAmbiente › Palme malate a Sassari: avviso ai privati
S.A. 19 gennaio 2016
L´ordinanza firmata oggi dal sindaco Nicola Sanna ricorda che i proprietari di palme devono segnalare la presenza di piante infestate all´ufficio tecnico del Comune
Palme malate a Sassari: avviso ai privati


SASSARI - Continua la lotta al punteruolo rosso, che nell'isola sta distruggendo numerosissime palme, e potrebbe essere potenzialmente pericoloso anche per la palma nana (Chamaerops humilis), specie spontanea, caratteristica e peculiare del paesaggio delle coste sarde. Oltre agli interventi compiuti dall'Amministrazione comunale, è fondamentale la collaborazione dei cittadini.

L'ordinanza firmata oggi dal sindaco Nicola Sanna ricorda che i proprietari di palme devono segnalare la presenza di piante infestate all'ufficio tecnico del Comune, direttamente in via Ariosto 1, all'indirizzo mail marinella.osilo@comune.sassari.it o anche via fax ai numeri 079 27.96.64-637. Dovranno inoltre provvedere, a proprie spese, all'abbattimento delle palme, che saranno conferite in un'area preposta dal Comune per lo stoccaggio e il successivo smaltimento.
Commenti
21/4/2018
I carabinieri della compagnia di Porto Torres guidati dal capitano Romolo Mastrolia in collaborazione con i militari dei Noe - Nucleo operativo ecologico - hanno denunciato un portotorrese e due cittadini rom per abbandono di rifiuti pericolosi all’interno del campo nomadi
18:09
Atto storico del Comune di Alghero che tenta di chiudere una vergogna aperta pluridecennale, con insediamenti abusivi sulla costa di Porto Conte. Nonostante la prescrizione nel processo, rimane la lottizzazione senza autorizzazione e il dirigente pubblica l´atto con cui vengono annesse al patrimonio pubblico le 133 piazzole
19:14
«Il Wwf, vista l’ordinanza d’ingiunzione pubblicata nell’albo Pretorio del Comune di Alghero, plaude all’azione intrapresa dal dirigente del settore Demanio del Comune di Alghero Guido Calzia che mira ad acquisire al patrimonio comunale l’area di Sant’Imbenia nel Comune di Alghero», dichiara il delegato Wwf per la Sardegna Carmelo Spada
20/4/2018
A Parigi il percorso individuato è il riconoscimento del corallo come patrimonio dell’umanità. Dopo Alghero, anche la cittadina in provincia di Napoli ha proposto la candidatura della lavorazione artigianale del corallo e del cammeo di Torre del Greco a patrimonio immateriale dell´Umanità Unesco”
© 2000-2018 Mediatica sas