Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Sassari: Carabinieri chiudono il circolo Dei Cacciatori
A.B. 15 gennaio 2016
Questa mattina, i militari della Compagnia di Sassari hanno notificato al presidente pro-tempore del circolo privato il provvedimento di sospensione della licenza emesso dal questore, dopo i fatti recentemente avvenuti in Via Munizione Vecchia
Sassari: Carabinieri chiudono il circolo Dei Cacciatori


SASSARI - Questa mattina (venerdì), i Carabinieri della Compagnia di Sassari hanno notificato al presidente pro-tempore del circolo privato Dei Cacciatori il provvedimento di sospensione della licenza emesso dal questore, dopo i fatti recentemente avvenuti in via Munizione Vecchia [LEGGI]. L’ultimo episodio di violenza risale infatti alla sera del 2 gennaio, quando un 36enne cuoco sassarese è stato vittima di una feroce aggressione nata presumibilmente dopo una provocazione o di qualche bicchiere di troppo consumato nei pressi dell’esercizio pubblico.

Le indagini dei militari avevano consentito di identificare rapidamente il responsabile del brutale assalto in un 33enne sassarese già noto alle Forze dell'ordine [LEGGI], allo stesso tempo, avendo riscontrato una certa reticenza a riferire su quanto accaduto da parte di chi aveva probabilmente assistito alla lite, altre due persone, tra cui lo stesso gestore del circolo, erano state denunciate per favoreggiamento. Il provvedimento emesso dal questore avrà questa volta una durata di trenta giorni, in quanto il luogo di ritrovo non è nuovo a episodi di violenza.

Infatti, esattamente un anno fa, era scoppiata una rissa tra quattro pregiudicati all’interno di quei locali ed il circolo era stato poi chiuso per quindici giorni [LEGGI]. La continua attività di monitoraggio e prevenzione, posta in essere congiuntamente da Arma dei Carabinieri e Polizia di Stato nel centro storico ha permesso di arrivare a questo significativo risultato. I controlli saranno ora estesi anche ad altre zone della città, per evitare che i luoghi frequentati da pregiudicati siano il fulcro per il verificarsi di episodi di violenza e turbamento dell’ordine pubblico.
Commenti
22:34
Oggi, un 24enne bosniaco ha tentato di impiccarsi nella sua cella con un lenzuolo legato alle sbarre. Provvidenziale l’intervento degli agenti penitenziari, che prima hanno sollevato il detenuto e poi hanno allentato il nodo delle lenzuola salvandogli la vita
22:14
Manomessi due interi archivi con documenti su progettazioni e realizzazione di interventi. Rubati strumentazione varia e cavi elettrici
22:54
Un imprenditore edile è stato trasportato in ospedale con una profonda ferita alla gamba, dopo essere caduto da un ponteggio mentre eseguiva lavori di ristrutturazione sulla facciata di uno stabile comunale
19:02
Il generale Giovanni Domenico Pintus, comandante del Comando militare Esercito Sardegna, consegnerà a Sorradile, durante la Festa degli anziani, il foglio matricolare al neocentenario
13:11
I militari della locale Guardia di finanza hanno sequestrato 327 capi d´abbigliamento griffati fraudolentemente Adidas, Nike e Ralph Lauren. Denunciati due romeni, sbarcati da un traghetto proveniente da Napoli
12:53
Nella notte, ignoti hanno posizionato un finto pacco bomba davanti al Teo bar caffetteria di Via De Gasperi, di proprietà del primo cittadino Gian Luigi Farris. Sul posto, i Carabinieri della locale Compagnia e l´artificiere antisabotaggio del Comando provinciale di Nuoro
7:43
Ieri pomeriggio, su ordine della Sala situazioni di vertice del Comando Squadra aerea, il velivolo è decollato dall´aeroporto di Elmas per fare scalo in pisano. La paziente è stata trasferita con un´ambulanza nell´ospedale del Cuore Pasquinucci di Massa Carrara
27/4/2017
Rinviato a giudizio Alberto Cubeddu, il 21enne di Ozieri accusato degli omicidi dello studente 19enne di Orune Gianluca Monni e di Stefano Masala, 28 anni di Nule
27/4/2017
Sono state monitorate, dal 2014 ad oggi, 357 compagnie di volo straniere operanti nello specifico settore. Di queste ben l’85% ha sistematicamente evaso il tributo dovuto, per un ammontare complessivo di circa 1.150.000 euro, somma relativa ai 1.455 voli ispezionati che hanno visto il trasporto di oltre 6.000 passeggeri
© 2000-2017 Mediatica sas