Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariOpinioniPoliticaE´ una Finanziaria taglia e tassa
Marcello Orrù 11 gennaio 2016
L'opinione di Marcello Orrù
E´ una Finanziaria taglia e tassa


E' incomprensibile e ingiustificato l'ottimismo del presidente Pigliaru e dell'assessore Paci nel presentare una Finanziaria taglia e tassa in un contesto sociale ed economico che evidenzia problemi su tutti i fronti. L'attuale Giunta Regionale, al di là degli annunci, non è stata in grado di ottenere alcun risultato per rilanciare l'economia della regione e per il sostegno alle imprese e le famiglie sarde.

L'azione della Giunta Pigliaru si è contraddistinta per i suoi fallimenti, dalla Vertenza entrate con il ritiro dei ricorsi alla Corte Costituzionale e la totale arrendevolezza dinnanzi al Governo nazionale al mutuo di 700milioni di euro contratto alle spalle dei cittadini e sopratutto questa è la Giunta delle tasse, dell'aumento dell'Irap (che la Giunta Cappellacci aveva ridotto del 70percento) e dell'Irpef gravando sull'economia di famiglie e imprese.

E' una Giunta che ha perso tutte le sfide che gli sono presentate dinnanzi: dalla riforma degli enti locali, Cagliaricentrica e accentratrice, che ancora non è stata approvata, perchè ha diviso la Sardegna in due e non ha trovato il favore dei territori, alla riforma della sanità che ha cancellato servizi essenziali e presìdi importanti per i territori di periferia, fino al fallimento sul fronte delle politiche del lavoro con il flop di Garanzia Giovani e sul fronte trasporti dove la Giunta Pigliaru sarà ricordata come la Giunta del trenino "pentolino" lumaca pagato 90milioni di euro per percorrere Sassari-Cagliari in quattro ore a causa dei ritardi, e per aver fatto fuggire a gambe levate le compagnie low cost. Insomma un fallimento su tutti i fronti. Cari Pigliaru e Paci, c'è veramente poco da sorridere e di cui andar fieri.

* consigliere regionale Psd'Az
Commenti
12:55
Fra un´intromissione in Giunta, un intervento approssimativo in aula, un intercalare colorito e un´interpretazione da circolo del Giogantinu delle norme e dei regolamenti si è sbarazzata dell´antagonista Conticelli, ha occupato lo spazio lasciato libero dal vice sindaco Sassu (scappato a suo tempo a gambe levate dalla cionfra wheeleriana), è riuscita a fuori la Palmas dopo diversi tentativi insediando un proprio burattino al suo posto
9:47
Scelta anche la nuova direzione regionale formata da 75 membri, tra loro Renato Soru. Il neo segretario, nel corso del suo primo discorso, parla di unità: bisogna ripartire dalla riapertura dei circoli
14:16
Tra i 75 membri della nuova direzione regionale del Partito democratico solo un algherese. Si tratta di Alma Cardi, l´ex assessora al Turismo ai tempi dell´amministrazione guidata dal sindaco Stefano Lubrano. Succede a Giuliano Spanedda
7:35
Le consigliere comunali di Alghero, Marina Millanta ed Elisabetta Boglioli, pronte ad annunciare il nuovo gruppo al presidente dell´assemblea Matteo Tedde. Con loro il delegato in giunta, Gavino Tanchis
10:00
A Palazzo Ducale visita di una delegazione turca a Sassari per un confronto sulle buone pratiche con l´istituto comprensivo del centro storico. All´incontro era presenta anche la dirigente dell´istituto comprensivo San Donato, Patrizia Mercuri
© 2000-2017 Mediatica sas