Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Aggredisce il figlio: arresto a Sassari
S.A. 11 gennaio 2016
I carabinieri hanno sfondato la porta d’ingresso e bloccato un cittadino senegalese di 40 anni. Il figlio è stato portato in ospedale ma se l´è cavata con ferite lievi. Il fatto è avvenuto la notte scorsa in via Farina
Aggredisce il figlio: arresto a Sassari


SASSARI - Un padre con un coltello da cucina in mano che aggredisce il figlio di 17 anni. E' la scena che si sono trovati davanti, la notte scorsa, i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sassari allarmati da alcuni residenti in via Farina dove erano stati segnalate urla provenienti da un’abitazione al primo piano di un palazzina.

I cittadini hanno riferito di avere intravisto, attraverso una finestra, un uomo che, brandendo un coltello, rincorreva un ragazzo e lo colpiva ripetutamente con calci e pugni. Il giovane divincolatosi per un momento, è riuscito anche ad affacciarsi alla finestra per chiedere aiuto, venendo subito trascinato all’interno e scomparendo alla vista delle persone nel frattempo accorse. I carabinieri hanno sfondato la porta d’ingresso e bloccato Diop Elhadji Mansour, un cittadino senegalese di 40 anni.

Disarmato l’aggressore, è stato subito dopo arrestato per tentato omicidio. Il giovane è stato trasportato presso il pronto soccorso dell’Ospedale di Sassari, dove gli sono state medicate le ferite al collo e alla regione lombare, venendo giudicato guaribile con una prognosi di 7 giorni.
Commenti
23/4/2017
Gli agenti sono intervenuti nel distaccamento dell’Istituto Alberghiero in Via Carducci, su segnalazione di un privato cittadino che poco prima aveva udito dei forti rumori provenire dall’interno della scuola. Ai domiciliari un 18enne, denunciato minorenne; entrambi algheresi
24/4/2017
Nel corso dei servizi organizzati nel fine settimana, i Carabinieri del Norm del Reparto territoriale di Olbia hanno arrestato un 45enne olbiese, già noto alle Forze dell´ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente
© 2000-2017 Mediatica sas