Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariOpinioniSanitàSanità privata, situazione insostenibile
Marcello Orrù 7 gennaio 2016
L'opinione di Marcello Orrù
Sanità privata, situazione insostenibile


E' urgente ed opportuno, visti i gravi ritardi accumulatisi negli anni, un intervento tempestivo della Giunta Regionale che prenda in carico l'incresciosa situazione che coinvolge i lavoratori delle case di cura private convenzionate con le Asl. Ad oggi i lavoratori di tale strutture (realtà private che svolgono un servizio importantissimo nel panorama sanitario regionale fornendo prestazioni) devono ricevere gli arretrati dal 2006 al 2010 a loro dovuti relativamente al rinnovo del Contratto nazionale sanità privata, un'attesa che dura da ben sette anni! In questo modo viene sminuita e calpestata la professionalità di figure che svolgono un ruolo delicato e importante sui territori ed al servizio dei cittadini. In qualità di vicepresidente della Commissione Sanità, mi rivolgo direttamente al presidente Pigliaru e all'assessore Arru chiedendo loro di inserire subito tale tematica nell'agenda politica: è fondamentale dare finalmente una risposta concreta ai lavoratori che devono poter ottenere quanto di loro diritto.

*vicepresidente della Commissione Sanità del Consiglio Regionale
Commenti
18/2/2017
Dopo l´incontro di un mese fa con i dirigenti Asl sulla questione è calato il silenzio. Per questo l´associazione Il Labirinto chiede un intervento immediato o minaccia un´azione legale
17/2/2017
Preoccupa tanto, il lavorio che dovrà compiere il direttore generale dell’Ats Fulvio Moirano, che dovrà giocoforza tagliare per contenere la spesa. A marzo i sindacati Cgil, Cisl e Uil, sono pronti a scendere in piazza al fianco dei lavoratori
16/2/2017
Oggi, Cagliari ha ospitato un incontro per illustrare le modalità di attuazione del Reddito di inclusione sociale. Giovedì 23 febbraio, l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru incontrerà i rappresentanti dell´Anci
© 2000-2017 Mediatica sas