Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Cade da seggiovia, grave bimbo sassarese
S.A. 4 gennaio 2016
Un bambino di nove anni di Sassari è rimasto gravemente ferito cadendo da una seggiovia a San Cassiano in Val Badia. Caduto a terra, il piccolo si è procurato gravi lesioni, per le quali è stato soccorso con un elicottero con il quale è stato trasportato all´ospedale di Bolzano
Cade da seggiovia, grave bimbo sassarese


SASSARI - Un bambino di nove anni di Sassari è rimasto gravemente ferito cadendo da una seggiovia a San Cassiano in Val Badia. Come riferisce l'Ansa, il bimbo viaggiava assieme ad altri sei sciatori, quando è scivolato sotto la barra di sicurezza. Un maestro di sci, che gli si trovava accanto, ha tentato invano di afferrarlo per la giacca a vento. Caduto a terra, il piccolo si è procurato gravi lesioni, per le quali è stato soccorso con un elicottero con il quale è stato trasportato all'ospedale di Bolzano.
Commenti
16:56
Circa duecento ultras cagliaritani, arrivati nella stazione ferroviaria turritana in vista dell´amichevole sul campo del Sorso, sono entrati a contatto con quelli sassaresi, nella zona tra Corso Vico e Porta Sant´Antonio. Almeno sei le persone che hanno dovuto ricorrere a cure mediche
24/3/2017
Fortunatamente non si sono registrati feriti, visto che i bambini erano nelle aule, mentre gli operai si erano allontanati dal cantiere di Via Lanusei per la pausa pranzo
23/3/2017
La Guardia di finanza di Cagliari ha concluso l´operazione “Adiuvandum”. Scoperta un´articolata truffa. Tra i denunciati, anche due dipendenti del Comune di Decimoputzu per peculato, appropriazione indebita e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche
24/3/2017
Salvatore Furesi, elettricista algherese, durante un'operazione nell'ospedale di Sassari, per un bypass al cuore, aveva ricevuto con una trasfusione del sangue infetto. La vicenda risale al 1988. La recente sentenza ha imposto al Ministero un risarcimento ai familiari di 960mila euro
© 2000-2017 Mediatica sas