Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaSicurezza › Gli auguri del sindaco di Sassari alle forze dell´ordine
A.B. 31 dicembre 2015
Questa mattina, incontri in Questura ed al Comando Provinciale dei Carabinieri. Attraverso loro, il primo cittadino ha rivolto un pensiero a tutti gli operatori del settore ed ai volontari che ogni giorno garantiscono tranquillità e sicurezza ai cittadini
Gli auguri del sindaco di Sassari alle forze dell´ordine


SASSARI - Un'occasione per rinnovare il legame tra istituzioni cittadine e forze dell'ordine che, ogni giorno, garantiscono la loro presenza in città e su tutto il territorio comunale e della provincia. Questa mattina (giovedì), il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha incontrato il vicequestore vicario Maurizio Terrazzi ed il personale della Questura di Via Palatucci, poi il comandante del Reparto Operativo Provinciale dei Carabinieri maggiore Giuseppe Urpi ed il personale del Comando Provinciale di Via Rockefeller.

La giornata di oggi ha anche offerto l'occasione per i saluti di fine anno alle forze dell'ordine della città e della provincia di Sassari, e lo scambio degli auguri e di buon lavoro per il nuovo anno. Nei due incontri, il primo cittadino ha ricordato che «la tranquillità e la sicurezza della città e dei nostri concittadini è garantita dagli uomini e dalle donne delle forze dell'ordine».

Ed attraverso loro, Sanna ha chiesto che il suo saluto venisse esteso anche alla Guardia di Finanza, al Corpo Forestale, alla Polizia Penitenziaria, alla stessa Polizia Municipale, al 118 ed a tutto l'apparato dei volontari che ogni giorno garantiscano presidi di assistenza ai cittadini. In particolare, un pensiero è andato a quanti questa notte saranno al lavoro per «dare proprio quella tranquillità in questo passaggio d'anno, denso come deve essere – ha concluso il sindaco Nicola Sanna – di tante aspettative che auguro e spero si realizzino».

Nella foto: un momento dell'incontro nel Comando Provinciale dei Carabinieri
Commenti
12:06
«Non si tratta più di progetti di accoglienza, ma è diventata una vera e propria invasione». Il capogruppo dell’Udc in Consiglio regionale Gianluigi Rubiu taglia corto sull’arrivo a Cagliari dei 900 profughi
23/3/2017
«La Regione punta su un modello di accoglienza diffusa sul territorio. Anci e Ministero degli Interni hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa che noi condividiamo. E’ la strada giusta per garantire ai migranti una vera ospitalità e reali opportunità di integrazione». Lo ha dichiarato l’assessore regionale degli Affari generali con delega all’immigrazione Filippo Spanu, che ha seguito sulla banchina del Molo Ichnusa le operazioni di primo soccorso ed assistenza ai migranti sbarcati oggi nel porto di Cagliari
23/3/2017
La nave norvegese Siem Pilot è attraccata questa mattina nel molo Ichnusa. A bordo, 740 uomini, 102 donne (di cui otto in stato di gravidanza) e 58 minorenni. Dopo le operazioni di prassi, verranno trasferiti nei centri di accoglienza sardi
22/3/2017
La nave norvegese Siem Pilot, con a bordo 897 migranti, e sulla quale è presente anche un cadavere, domani mattina approderà al molo Ichnusa
22/3/2017
«Chi guadagna dal traffico di esseri umani? Una volta per tutte Pigliaru si opponga alla trasformazione della Sardegna in una terra di confino», chiede il vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Marco Tedde, dopo la notizia di un nuovo arrivo di circa novecento migranti nell´Isola
23/3/2017
Questa mattina, i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della locale Compagnia, insieme ad un artificiere dei Cacciatori di Sardegna di stanza ad Abbasanta, hanno fatto brillare una bomba a mano trovata dietro un muretto a secco
22/3/2017
In programma martedì una Full Scale parziale, che vedrà impegnato il sistema della Protezione civile del Comune di Alghero, l’Aeronautica militare e le associazioni di volontariato
23/3/2017
La Protezione civile del Comune di Alghero si è dotata di due defibrillatori e dell’attrezzatura di primo soccorso che, in caso di necessità, costituiranno presidio operativo a garanzia dei cittadini
© 2000-2017 Mediatica sas