Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaPolitica › Nicola Sanna nella presidenza di Legautonomie
S.A. 31 dicembre 2015
Nell´anno del centenario dell´associazione si occuperà di seguire la questione delle riforme delle autonomie locali. A Legautonomie aderiscono circa duemilacinquecento enti tra comuni, province, regioni e comunità montane
Nicola Sanna nella presidenza di Legautonomie


SASSARI – Il sindaco di Sassari Nicola Sanna fa parte dell'ufficio di presidenza nazionale della Legautonomie presieduto da Marco Filippeschi primo cittadino di Pisa. L'ingresso del sindaco di Sassari è stato ufficializzato nei giorni scorsi, durante l'ultima riunione dell'associazione di comuni, province, regioni, comunità montane che ha tracciato le linee d'azione per il nuovo anno. Il 2016 sarà per Legautonomie l'anno del centenario. Nell'ambito di questo impegno il sindaco Nicola Sanna si occuperà si seguire la questione relativa alle riforme delle autonomie locali.

Legautonomie – si legge nel sito istituzionale – è impegnata per la crescita democratica e civile del Paese attraverso un processo di rinnovamento istituzionale fondato sulla valorizzazione delle amministrazioni locali e regionali. Inoltre, ha orientato il suo impegno di associazione al servizio delle amministrazioni locali anche promuovendo una intensa attività di formazione e di consulenza tecnica e metodologica e di ricerca e indagine conoscitiva per favorire e promuovere l’innovazione organizzativa e l’introduzione di nuovi modelli di gestione nei governi locali. A Legautonomie aderiscono circa duemilacinquecento enti tra comuni, province, regioni e comunità montane.

Nella foto: Nicola Sanna
Commenti
19:09
In programma martedì pomeriggio, l’Hostel Marina alle Scalette di San Sepolcro, a Cagliari, ospiterà “100 piazze per un programma”, la prima assemblea in Sardegna di Un’alleanza popolare per la democrazia e l’eguaglianza
16/10/2017
Anche il sindaco di Sassari aderisce allo sciopero della fame per lo Ius Soli. Il primo cittadino ha scelto di digiunare domani. L´iniziativa, che ha preso il via il 3 ottobre, Giornata nazionale in memoria delle vittime dell´immigrazione, conta ad oggi l´adesione di 1300 tra insegnanti e parlamentari, cittadini e membri del Governo
15/10/2017
Porcu e Ferrara (Alghero): «Preso atto del contenuto degli stessi atti giuntali nn. 240 e 270, entrambi del 2017, aventi ad oggetto la gestione degli stalli siti nel parcheggio interrato multipiano di via Brigata Sassari, che, a nostro avviso, parrebbero viziate da gravi irregolarità, formali e sostanziali, chiediamo l’annullamento in autotutela delle suddette delibere»
11:01
Sabato, si è tenuta a Sassari la riunione degli iscritti al Partito dei sardi, propedeutica all´assemblea nazionale che si terrà a breve. Presenti i maggiori dirigenti nazionali, tra cui il presidente Paolo Maninchedda, il segretario Franciscu Sedda ed una folta delegazione algherese
© 2000-2017 Mediatica sas