Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Sequestro botti a Sassari: denunciato commerciante
S.A. 31 dicembre 2015
In tutto 300 kg di sostanza attiva corrispondente ad un totale lordo di fuochi ed artifizi di circa una tonnellata. Il materiale è stato rinvenuto all’interno di un esercizio commerciale sito nella zona industriale Predda Niedda di Sassari, a seguito di un controllo effettuato
Sequestro botti a Sassari: denunciato commerciante


SASSARI - Maxi sequestro a Sassari di materiale pirotecnico. Nell’ambito dei servizi finalizzati alla vigilanza sul commercio e sulla detenzione illecita di artifici pirotecnici, nella giornata odierna, personale della Squadra di Polizia Amministrativa e della Sezione Volanti della Questura di Sassari, con la collaborazione del Comando Provinciale dei VVF, ha proceduto al sequestro di diverso materiale pirotecnico, poiché il quantitativo in vendita eccedeva il limite massimo consentito per quella categoria di fuochi e comunque detenuto in modo non idoneo.

In tutto 300 kg di sostanza attiva corrispondente ad un totale lordo di fuochi ed artifizi di circa una tonnellata. Il materiale è stato rinvenuto all’interno di un esercizio commerciale sito nella zona industriale Predda Niedda di Sassari, a seguito di un controllo effettuato.

Il titolare dell’esercizio è stato pertanto denunciato in stato di libertà per violazione dell’articolo 678 del codice penale. Inoltre gli sono state contestate altre violazioni di carattere amministrativo.
Commenti
25/6/2016
La Squadra Mobile della Questura di Sassari ha identificato e segnalato all’Autorità Giudiziaria un 37enne greco responsabile di truffa pluriaggravata in ambiente sportivo
25/6/2016
Continua l’attività della Squadra di Polizia Amministrativa della Divisione Pasi della Questura di Sassari che, con la collaborazione dell’Ufficio locale Marittimo Guardia Costiera di Porto Cervo e del dirigente veterinario del Servizio Igiene Alimenti di origine animale della Asl 2 di Olbia, hanno effettuato dei controlli su diverse attività di apertura stagionale, ricadenti nel territorio del Comune di Arzachena
25/6/2016
Oltre 200 persone identificate, 150 mezzi e dieci locali controllati. E´ il bilancio del primo straordinario controllo del territorio portato a termine dai Carabinieri della Compagnia di Cagliari e del Nas
© 2000-2016 Mediatica sas